La lotta alla SLA nel nome dei Toto e di Mike Porcaro

La lotta alla SLA nel nome dei Toto e di Mike Porcaro

Un progetto di supporto e sensibilizzazione ispirato dai Toto e dalla figura di Mike Porcaro, storico bassista della band californiana scomparso nel 2015.

Mezzano dei tre fratelli musicisti (il batterista Jeff, anch'egli scomparso prematuramente nel lontano 1992, e il più giovane tastierista Steve) fondatori del gruppo, Mike era da anni affetto da Sclerosi Laterale Amiotrofica, malattia nota anche come morbo di Lou Gehrig, e la sua scomparsa ha destato profondo dispiacere in tutti i fan e appassionati.

È in questo contesto che si è messa in moto l'iniziativa promossa da GGM Studios, il sito web ufficiale per l'Italia del gruppo statunitense. Un progetto ambizioso, ideato dal presidente Domenico Turiano e dal chitarrista Marco Ferrari, ha riunito sotto il nome di GGM Project alcuni musicisti, tra cui membri e collaboratori storici dei Toto, a cominciare proprio da Steve Porcaro, passando per Leland Sklar (sostituto di Mike al basso), il vocalist Bobby KimballScott Page, Shannon Forrest, Wes Little, Fabrizio Grossi e Alessandro Del Vecchio.

La lotta alla SLA nel nome dei Toto e di Mike Porcaro La locandina dell'evento

La collaborazione si è concretizzata nell'incisione di due tracce successivamente incluse nell'album intitolato "GGM Precious Time". Il ricavato dalle vendite dell'LP è stato presentato agli stessi Toto in occasione del loro concerto milanese dello scorso 10 marzo, e la band ha incaricato GGM Studios di destinare la somma a un'associazione italiana a sostegno dei malati di SLA, identificata successivamente nella onlus AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica).

La consegna del ricavato avverrà durante un evento speciale che GGM Studios ha voluto organizzare per l'occasione. L'appuntamento è per sabato 22 settembre (ore 20:30) alla Sala Congressi del Banco di Desio in via Rovagnati, 1 a Desio (MB). Per l'occasione la Precious Time Project Band, arricchita dalla partecipazione di Alessandro Del Vecchio e dei Modern Electric Trio, eseguirà i brani che fanno parte del progetto musicale.

L'ingresso all'evento è gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili. Per tutti i dettagli sull'evento, oltre al sito web è opportuno consultare la pagina Facebook di GGM Studios.


Commenta