La Gibson double-neck di Slash in edizione limitata

La Gibson double-neck di Slash in edizione limitata

Firmata e replicata alla perfezione, la Gibson EDS-1275 che è parte integrante della iconografia di Slash è a disposizione di pochi fortunati dal 1 ottobre.

Costruito nel 1966 e acquistato dal chitarrista nel 1990, lo strumento è preceduto dalla sola Les Paul quanto a importanza nel lungo percorso del musicista assieme ai Guns n' Roses.
La replica della chitarra è stata realizzata dal Custom Shop di Nashville in soli 125 esemplari, invecchiati ad arte in conformità all'originale e rigorosamente autografati.

Parte una prevendita per accaparrarsi un oggetto che supera i 10.000 dollari, pesa quasi 6 Kg ed è disponibile solo in selezionatissimi centri Gibson di tutto il mondo.
Nel pacchetto - oltre al certificato di autenticità - anche un astuccio rigido conforme con l'epoca e una tracolla borchiata Slash-style.

La Slash 1966 EDS-1275 Doubleneck ha cassa e manico in mogano, un manico con sagoma a C in stile metà anni '60, una coppia di Custombucker Alnico III con manopole nere dal top argentato.

Appena prima dell'ambita double-neck, il 20 settembre arriva il live album Living The Dream Tour (anche in DVD) che documenta il recentissimo tour in appoggio all'omonimo album realizzato con Myles Kennedy And The Conspirators, considerato da molta autorevole stampa il miglior lavoro della band.

Nel video che segue il singolo "Mind Your Manners".


Commenta