Jazz al museo, un pomeriggio di storia e musica

Jazz al museo, un pomeriggio di storia e musica

Se siete appassionati di storia e vi piace la buona musica, il prossimo 8 aprile a Roma c'è un appuntamento da non perdere: il Museo delle Civiltà, in collaborazione con Aditum Cultura, organizza infatti un concerto jazz all'interno della struttura del Museo Nazionale dell'Alto Medioevo.

Si tratta di un concerto per pianoforte, contrabbasso e batteria con i musicisti Paolo Cotronei, Andrea Pintucci e Francesco Canturi. Il live occuperà la parte centrale del pomeriggio, dalle 16,30 alle 18,30, ed incluso nel biglietto d'ingresso vi sono una visita guidata per scoprire tutte le meraviglie del museo ed un aperitivo.

Il Museo Nazionale dell'Alto Medioevo è stato fondato nel 1967 e si trova all'interno del Palazzo delle Scienze dell'EUR; contiene materiali databili tra il IV e il XIV secolo provenienti da Roma e da tutta l'Italia centrale, dalla fine dell'età imperiale passando per l'età carolingia e tutta l'era medievale.
Il percorso contiene anche alcuni reperti di epoca copta che offrono un panorama semplificato della produzione artistica dell'Egitto tardoantico e altomedievale (V-X sec.).
Senza dimenticare la stupenda decorazione opus sectile, uno dei fiori all'occhiello del museo, che con il suo intarsio di marmi colorati ornava una domus monumentale nella zona di Ostia.

Jazz al museo, un pomeriggio di storia e musica

I biglietti potranno essere acquistati presso la Segreteria Didattica del Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini", Piazza Guglielmo Marconi, dal martedì al giovedì ore 10.30-12.00
Per qualsiasi altra informazione consultate la pagina relativa all'evento di Aditum Cultura e alla loro pagina facebook.