La prima Les Paul 'Burst del 1958

La prima Les Paul 'Burst del 1958

È quasi sicuramente il primo esemplare della chitarra diventata poi un simbolo del rock nelle mani di artisti come Jimmy Page, Eric Clapton, Billy Gibbons, Gary Moore: la Gibson Les Paul Standard cherry sunburst, "burst" per gli amici.

La prima Les Paul 'Burst del 1958

Il modello che prende il nome di Les Paul, al tempo chitarrista molto famoso, nasce nel 1952 ma è solo sei anni dopo che la Gibson prova a distaccarsi dalla verniciatura dorata per tentare altre finiture che lasciassero a vista la venatura del legno nel top in acero. A quanto risulta dai documenti ufficiali, dopo una serie di prove nel maggio 1958 due esemplari vengono spediti alla società madre della Gibson, la Chicago Musical Instrument, per l'approvazione definitiva. Erano ambedue caratterizzati dalla tinta detta "sunburst", giallastra al centro e tendente al rosso verso i bordi.
Una delle due, quella con il numero di serie 8 3096 è da qualche anno nelle mani di Slash, mentre quella con il numero 8 3087 è stata ora acquisita dal negozio Carter Vintage Guitars, gestito a Nashville da Walter Carter e dalla moglie Christie.

La prima Les Paul 'Burst del 1958

Lo strumento è stato venduto dal primo proprietario, che aveva ricevuto la Gibson dal padre come regalo di Natale nel 1958.

"Vive ancora a Memphis e ci ha mandato le foto con il numero di serie", racconta Carter. "Venti anni prima nei registri di spedizione della Gibson avevo trovato una voce che poteva essere collegata alla prima 'burst e il numero di serie aveva fatto squillare un campanello nella mia testa. Il proprietario aveva anche alcune sue foto a 14 anni, scattate qualche mese dopo l'acquisto. È quel tipo di scoperta che sogna ogni collezionista".

La prima Les Paul 'Burst del 1958

La prima 'burst ha un top in tre pezzi di acero, a differenza di quello in due pezzi caratteristico di tutte le sunburst seguenti, indicazione del fatto che fosse destinata a diventare una "gold top" prima di essere selezionata per la nuova verniciatura.

Prima di cambiare forma della cassa e verniciatura nel 1961 Gibson ha prodotto circa 1500 Les Paul cherry sunburst, oggi fra le chitarre più ricercate e costose in assoluto.

La prima Les Paul 'Burst del 1958

Walter Carter è fra i maggiori esperti di chitarre vintage americane, autore di noti libri sull'argomento. Per alcuni anni è stato lo storico ufficiale della Gibson.