Il nuovo basso Cort strizza l'occhio ai P-style

Il nuovo basso Cort strizza l'occhio ai P-style

La linea GB di Cort continua ad arricchirsi di elementi che rivisitano in chiave moderna gli strumenti più amati dai bassisti e dalla lunga tradizione.

È anche questo il caso del modello GB54P, il nuovo arrivo della serie che rivela già a colpo d'occhio la sua netta ispirazione a quei bassi P-style che furono tra i capostipiti del mondo delle quattro corde agli inizi degli anni '50, ma con un design rivisitato e tutte le accortezze della liuteria moderna.

Il body è realizzato in Ontano, legno di diffusissimo utilizzo nei bassi elettrici che garantisce un utile bilanciamento timbrico, ed è disponibile nelle finiture 2 Tone Sunburst e Seafoam Pearl Green.
Il manico (in solido Acero) è sormontato da una tastiera in Jatoba, le cui caratteristiche di rigidità e densità lo rendono ideale per la realizzazione delle fretboard, con un finger radius 9.45" (240mm) caratteristico degli strumenti vintage e uno spessore di 41mm al capotasto.

Il nuovo basso Cort strizza l'occhio ai P-style

Il pickup è un modello VTB-P, uno split coil realizzato prendendo a riferimento il magnete che ha reso celebre il suono dei bassi P-style nei decenni, un timbro incisivo e caldo, senza però mancare della ruvidezza necessaria a muoversi nei generi più heavy; la parte elettronica è completata da un semplice circuito passivo composto da volume e tono generali.

Merita una menzione particolare l'attacco corpo-manico ergonomico, studiato appositamente per garantire un più facile accesso al registro alto dello strumento, utile per un approccio solistico che non incida negativamente sui tendini a causa di diteggiature scomode o forzate.

Lo strumento si colloca in una fascia di prezzo di poco superiore ai 400 euro, il che (unitamente alle caratteristiche descritte) lo rende interessante sia per i principianti che per chi suona a livelli più avanzati. Ricordiamo che i prodotti Cort sono distribuiti in Italia da Backline, a cui si consiglia di far riferimento per tutte le ulteriori informazioni necessarie.


Commenta