Il Musikmesse 2020 celebra il mito di Randy Rhoads

Il Musikmesse 2020 celebra il mito di Randy Rhoads

Celebrità della scena internazionale saranno sul palco del Musikmesse 2020 per un omaggio in memoria della leggenda della chitarra Randy Rhoads

Lo spettacolo commemorativo "Randy Rhoads Remembered" del 2 aprile sarà dedicato alla carriera di questo musicista dallo stile unico e si concentrerà in particolare sul suo periodo al fianco di Ozzy Osbourne

Proprio uno dei batteristi di Ozzy Osbourne, Brian Tichy, guiderà una band di all-star che eseguirà le canzoni dei memorabili album Blizzard of Ozz e Diary of a Madman. Inoltre, musicisti e compagni di vita racconteranno storie e aneddoti personali su Rhoads.

La line-up per la prima europea di "Randy Rhoads Remembered" sta continuando ad accogliere grandi musicisti: gli ultimi saliti a bordo sono i chitarristi Richie Faulkner (Judas Priest), Gus G. (Firewind, ex-Ozzy-Osbourne), Tony MacAlpine e Nick Johnston.
Già confermati per la performance sono la house band "The Madmen", con il percussionista e direttore musicale Brian Tichy, il tastierista Don Airey (Deep Purple), il bassista Phil Soussan (ex-Ozzy-Osbourne, Beggars & Thieves), più i chitarristi e i cantanti Ron "Bumblefoot" Thal (ex-Guns-'N-Roses) e Christian Brady (Hellyeah).

Inoltre, Kelle Rhoads, fratello del chitarrista, sarà presente per un momento particolarmente emozionante.

Musikmesse e il leggendario album Blizzard of Ozz festeggeranno quest'anno un anniversario comune: nel 2020 entrambi festeggiano il loro 40° compleanno!
Non potrebbe esserci quindi occasione più appropriata per rendere omaggio a Randy Rhoads come mente dietro questa e altre pietre miliari della storia del rock. 

"Il Musikmesse è un grande, grande raduno musicale! Non vedo l'ora di lavorare con il suo team per offrire una serata eccezionale e potente di musica e musicisti straordinari, tutti uniti per un motivo comune: l'incredibile talento di Randy Rhoads e la sua capacità di scrivere canzoni che hanno influenzato innumerevoli musicisti", dice Brian Tichy.

Gli artisti partecipanti saranno presenti a Francoforte non solo per la commemorazione, ma trasmetteranno la conoscenza del proprio strumento in workshop e clinic durante la fiera. Inoltre ci sarà un altro concerto all-star, che vedrà la partecipazione di molti degli artisti e di altri musicisti di spicco, venerdì sera (3 aprile) al Frankfurt Fair & Exhibition Centre.

Collegati ora al sito ufficiale del Musikmesse 2020.


Commenta