Il manuale che vi insegna a scrivere canzoni

Il manuale che vi insegna a scrivere canzoni

Scrivere una canzone, si ma da dove iniziare? È una domanda davanti a cui prima o poi qualunque musicista si è trovato di fronte e non è facile trovare una risposta immediata, rischiando sin troppo spesso che l'ispirazione tratta dai nostri generi preferiti diventi pura emulazione. A venirci in soccorso ecco un nuovo metodo edito dalla casa editrice Volontè & Co., a cura di Roberto Guarnieri, già autore di svariati manuali di teoria musicale, che con questo volume ci guiderà passo passo nei meandri della composizione, senza lasciare nulla al caso.

Il manuale che vi insegna a scrivere canzoni

Si inizierà, infatti, analizzando le nozioni base di teoria per poi concentrarsi sulla struttura base di una canzone e del testo, con particolari focus su forma e metrica. Si vedrà come accenti musicali e accenti delle parole siano intimamente legati e possano "giocare" e combinarsi in vari modi.
Dal sesto capitolo il viaggio si apre al panorama della trascrizione melodica, con esercizi specifici per l'ear training; una volta che saremo in grado di trascrivere una melodia, ne verrà analizzata l'armonizzazione.

Il manuale che vi insegna a scrivere canzoni

Ci sono esempi specifici? Certamente, è dal capitolo ottavo che alcune canzoni vengono prese a modello e analizzate, da alcuni classici italiani ai Beatles, a "La Vie En Rose".
Gli ultimi due capitoli sono dedicati al naturale compagno della composizione, l'arrangiamento, da quello per singolo strumento (chitarra o piano) e voce, fino allo studio per grande orchestra.
Il manuale conclude il suo percorso con la descrizione dei principali ambiti in cui la composizione si fa anche narrazione, come nelle opere liriche, nei musical o nei film.

Il manuale che vi insegna a scrivere canzoni

Nell'introduzione l'autore Roberto Guarnieri sposta giustamente l'ago della bilancia su quanto la forma canzone si oramai entrata da moltissimo tempo nelle nostre vite, influenzando spesso decisioni e cambiamenti importanti. Non è questo, ci fa capire, un manuale solamente per chi ha l'idea di intraprendere una carriera musicale. Ma anche per i curiosi o per chiunque voglia capire meglio i meccanismi che funzionano dietro la libera creatività, che è materia dei professionisti ma anche di tutti coloro che si dilettano a canticchiare motivetti che potrebbero essere melodie mai ascoltate prima.

Ed è un manuale adatto a tutte le età, può essere un utilissimo strumento nelle mani di un insegnante di fronte a una classe di giovani o giovanissimi allievi.

Per maggiori informazioni consultate il sito di Volontè & Co.