Il Boss Katana Air non ha bisogno di cavi

Il Boss Katana Air non ha bisogno di cavi

Presentato al CES di Las Vegas, il nuovissimo amplificatore della casa giapponese offre un massimo di 30 watt in stereo e una dotazione di ampli ed effetti virtuali per la chitarra, collegata con l'apposito trasmettitore wireless. Non manca la connessione Bluetooth per riprodurre musica direttamente dallo smartphone.

Compattissimo e ideale per l'uso in ogni tipo di situazione, Katana Air include il modulo da inserire nella presa jack della chitarra garantendo fino a 12 ore di performance con l'ausilio di un sensore di movimento che spegne il trasmettitore quando lo strumento non è in uso.
La potenza si riduce a 20 watt in caso di funzionamento a batterie (8 di tipo AA per diverse ore di autonomia).

Sono 5 i tipi di amplificatore virtuale disponibili - Brown, Lead, Crunch, Clean and Acoustic - mentre superano le 50 unità gli effetti messi a disposizione dell'utente, che può memorizzare i suoi settaggi nelle 6 memorie onboard.

L'app dedicata BOSS Tone Studio per Android e iOS permette di regolare i suoni dell'ampli direttamente dal tablet o telefono, sfruttando anche setting disponibili solo in questa modalità.
Possibile anche memorizzare e organizzare patch direttamente sul device e scaricare nuovi suoni da BOSS Tone Central.

Maggiori informazioni sulla pagina dedicata del sito Boss ufficiale.