I Tool in concerto in Italia al Firenze Rocks

I Tool in concerto in Italia al Firenze Rocks

Ultime notizie dal Firenze Rocks della prossima estate 2019: arrivano in Italia i Tool e i fan sono già in delirio.

Da ben 12 anni i fan dei Tool aspettavano notizie come queste. Prima di tutto un nuovo album, annunciato per il 2019 e stavolta pare la notizia sia vera e non uno scherzo come quello non troppo apprezzato del 2014 da parte del chitarrista Adam Jones.
A conferma del loro effettivo ritorno in tutto e per tutto c'è ora questa grande notizia, giovedì 13 giugno saranno gli headliner della prima giornata del grande festival Firenze Rocks, seconda data europea per ora annunciata dopo quella del 2 giugno a Berlino. 

Ricordiamo che la manifestazione negli ultimi mesi è stata coinvolta in alcune polemiche per la scelta un po' borderline di artisti come The Cure ed Ed Sheeran. Questa mossa è un ottimo spunto per riguadagnare consensi dalle frange amanti del rock e dell'heavy, pur essendo la loro musica un insieme di influenza difficilmente classificabile (se non nel sempre fumoso parolone "alternative").

C'è poi quel "more to be announced" relativo all'elenco di band che prenderanno posto sul palco prima di loro e in giro per la rete molti stanno acclamando gli Smashing Pumpkins, proprio da poco passati per il Bel Paese, che alcuni vorrebbero addirittura come headliner del quarto giorno, anche se forse si può ancora sperare in un nome da "bomba atomica", visto che il festival può ospitare un pubblico superiore alle cinquantamila presenze.

Per chi adesso sta asciugando gli occhi dalle lacrime e ha già la carta di credito in mano, i biglietti saranno disponibili dalle 10:00 di giovedì 25 ottobre e in anteprima per 24h tramite l'App ufficiale di Firenze Rocks.

Sperando che almeno stavolta Maynard James Keenan canti con il suo sguardo verso il pubblico e non voltandogli le spalle come fece al Forum di Assago nel 2006. Ma tanto ci hanno abituato a un rapporto di amore/odio e qualunque cosa andrà bene, pur di sentirli finalmente suonare!


Commenta