I Red Hot Chili Peppers all'edizione 2020 di Firenze Rocks

I Red Hot Chili Peppers all'edizione 2020 di Firenze Rocks

Arriva un altro headliner di fama per la prossima edizione di Firenze Rocks: il 13 giugno 2020 sul palco della Visarno Arena ci saranno i Red Hot Chili Peppers.

L'organizzazione del festival si assicura dunque un nuovo nome di portata internazionale in seguito a quello dei Green Day, annunciato nelle scorse settimane, i quali divideranno con i Weezer il ruolo di band principale della serata dell'11 giugno.

Inizia così a delinearsi maggiormente il profilo artistico della prossima rassegna, finora decisamente orientato sul rock mainstream d'oltreoceano, anche se visti alcuni nomi delle precedenti edizioni non si sa mai come e quando la lineup può prendere strade alternative al genere che dà il titolo al festival.

I Red Hot Chili Peppers all'edizione 2020 di Firenze Rocks

È dunque ritorno nel Belpaese per Anthony Kiedis e compagni, i quali non si fanno vedere dalle nostre parti dalle date di Roma e Milano nell'estate del 2017. Il quartetto è fermo all'album "The Getaway" del 2016, e benchè ultimamente si sia sentita più di una voce in merito a nuovo materiale in arrivo per il momento non è ancora stato ufficializzato nulla.

I biglietti (che partono da un costo di 69 euro) saranno in prevendita anticipata per i titolari di carte Intesa Sanpaolo dalle ore 10:00 di lunedì 11 novembre per una finestra temporale di 48 ore, dopodichè alle 11:00 di mercoledì 13 novembre verrà aperta la vendita generale.

Cover Photo by Sven Mandel - CC BY-SA 4.0

Commenta