I pedali EarthQuaker nella versione V2

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Quattro dei più noti pedali prodotti dalla EarthQuaker Devices sono ora dotati di un nuovo sistema aggiornato di switching con relé soft-touch di alta qualità che garantisce la massima riduzione del rumore, l'efficienza operativa sul palco e una maggiore durata dell'oggetto.

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Dispatch Master V2 e Speaker Cranker V2 guadagnano inoltre un box più robusto con input e output montati sul lato superiore come quelli degli altri due pedali, tutti rigorosamente true-bypass.

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Dispatch Master V2
Il pedale offre fantastiche sonorità di riverbero di ogni lunghezza e le unisce a un delay capace di 1,5 secondi di ritardo, chiaro e cristallino senza degrado del suono né eccesso di carattere digitale.

Dispatch Master V2 è concepito per chi necessita di un effetto più hi-fi della media e permette l'uso separato di riverbero e delay. Un classico della casa.

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Afterneath V2

Un riverbero estremamente versatile, finemente regolabile e in grado di produrre sia effetti in cascata che riverberazioni tipiche dei grandi ambienti.

Ben sei i controlli fra cui Length per controllare decay e lunghezza, Diffuse per controllare il modo in cui si diffonde la riverberazione, Dampen per ammorbidire il timbro delle ripetizioni, Drag per allargare o stringere le maglie delle singole riverberazioni, Reflect per regolare la quantità di feedback e Mix per miscelare infine le rispettive quantità di suono dry ed effettato.

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Speaker Cranker V2

Overdrive analogico super-intuitivo, dotato di una sola manopola denominata efficacemente "More". Il circuito di tipo discreto mantiene integro il carattere originale del suono mentre aggiunge grinta e l'effetto caratteristico di una valvola forzata a dovere.

Speaker Cranker è progettato per evitare i classici difetti di molti overdrive come la perdita di definizione sui bassi, l'arrotondamento delle medie frequenze o l'aggiunta di aloni ed eccessiva brillantezza sugli acuti. Crank it up!

I pedali EarthQuaker nella versione V2

Acapulco Gold V2

Anche qui non c'è da sbagliare: un'unica manopolona per sporcare il suono a volontà. Punta a ricreare il suono del finale di un amplificatore Sunn Model T, con possibilità di controllare gain e voicing attraverso i controlli di volume e tono della chitarra.

Se poi la chitarra ha controlli di volume e tono separati per i pickup e un selettore a tre posizioni, le sonorità a disposizione si moltiplicano. Anche Acapulco Gold è analogico e true-bypass.

Maggiori informazioni sui siti web dei distributori Audio Distribution Group e Filling Distribution.

Tags


Autore


Stefano Tavernese

Storico collaboratore e infine anche direttore della trentennale rivista Chitarre, giornalista e ottimo musicista polistrumentista con un dichiarato amore per la chitarra & affini.