I nuovi zaini MONO per musicisti e creator

I nuovi zaini MONO per musicisti e creator

Praticità e affidabilità sono caratteristiche importanti per musicisti e creativi di ogni genere: lo sa bene MONO che presenta due nuovi zaini dedicati.

Già artefice di custodie top per chitarra e basso, il marchio dimostra sensibilità nei confronti di appassionati e professionisti della musica (e non soltanto) tramite la produzione di borse realizzate secondo gli stessi principi di robustezza e comodità che distinguono i case da strumento Stealth.
Anche le due novità Alias e Relay sono infatti progettate secondo specifiche militari, con materiali che garantiscono elevata resistenza alle intemperie e alle condizioni di utilizzo avverse, col non trascurabile benefit di essere completamente animal free.

I nuovi zaini MONO per musicisti e creator

MONO STEALTH ALIAS

Lo zaino presenta un profilo estremamente sottile con uno scomparto principale espandibile (fino a 4L in aggiunta) adatto a ospitare dispositivi di vario genere come controller per DJ, laptop (fino a 15"), tablet, interfacce audio e persino dischi in vinile.
Il pratico peso di 800 grammi, le spalline imbottite e il supporto per la schiena vanno a beneficio di una comodità difficile da eguagliare; altre utili opzioni la fibbia a sgancio rapido Fidlock e la pratica tasca nascosta.

I nuovi zaini MONO per musicisti e creator

MONO STEALTH RELAY

Profilo minimalista e massima protezione in mobilità sono le qualità caratteristiche di questa borsa, un progetto che si sposa alla perfezione con le necessità di DJ e beatmakers per via della capacità di ospitare notebook, campionatori e drum machine, ma anche con quelle degli appassionati di musica in generale.
Alle medesime qualità ergonomiche della Alias si abbina in questo caso una maggiore capacità di ottimizzazione dello spazio disponibile.

Si ricorda che i prodotti MONO sono distribuiti in Italia da Backline.it; è disponibile a questo link una lista di oggetti e dispositivi di utilizzo musicale adatti al trasporto con le borse Alias e Relay.


Commenta