Heart Shaped Box dei Nirvana diventa un brano d'orchestra per Westworld

Heart Shaped Box dei Nirvana diventa un brano d'orchestra per Westworld

Il 5 aprile non è una data felice per i fan dei Nirvana, poiché ricorre il giorno del 1994 in cui Kurt Cobain si tolse la vita con un colpo di fucile. 
L'anno precedente usciva In Utero, prodotto da Steve Albini, che seguiva il grande successo di Nevermind. In questo album una delle canzoni più belle era sicuramente "Heart Shaped Box", primo singolo estratto che venne composto da Cobain per buona parte chiuso dentro un grande armadio della propria casa.

La canzone è stata scelta dai produttori della serie tv Westworld per la seconda stagione, affidando come sempre il compito di forgiarne una nuova versione al compositore Ramin Djawadi, già coinvolto nelle musiche di un'altra fortunatissima produzione televisiva, Game of Thrones.

Ramin non è nuovo all'uso di brani rock riadattati, avendo già lavorato anche su composizioni di Soundgarden e Radiohead. Citando le sue stesse parole "...ho scelto di non usare chitarre perché così sarebbero stati i Nirvana. La canzone è epica e quindi meritava un arrangiamento altrettanto epico".


Commenta