Godin va in acustico con la Multiac Steel di Doyle Dykes

Godin va in acustico con la Multiac Steel di Doyle Dykes

Al Summer NAMM 2018 Godin ha avuto l'occasione di riproporre al pubblico il modello Multiac Steel signature del chitarrista acustico statunitense Doyle Dykes.

Costruita interamente secondo specifiche dell'artista, la chitarra è composta di un body in mogano, con due camere tonali per ottenere più risonanza e top in abete; mogano anche per il manico, sormontato da una tastiera in richlite decorata al dodicesimo tasto con l'inlay White Rose, vero marchio di fabbrica del chitarrista di Jacksonville.

Un modello dalle sfumature tonali variegate, grazie anche all'equipaggiamento con sistema LR Baggs, il quale offre la possibilità di miscelare il suono ottenuto dal trasduttore LB6 con quello ripreso dal microfono Lyric

Godin va in acustico con la Multiac Steel di Doyle Dykes Godin Multiac Steel Doyle Dykes signature

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche dello strumento attraverso la scheda tecnica ufficiale:

Body
: Mogano
Top: Abete massello
Manico: Mogano
Tastiera: Richlite
Scala: 25.5" (647.7 mm)
Larghezza al capotasto: 1.72" (43.688 mm)
Colore: Nero
Finitura: High Gloss

Lasciamo ora spazio alla voce di questa chitarra, suonata per l'occasione dallo stesso Doyle Dykes in questo estratto video della fiera estiva di Nashville:

Vi ricordiamo che gli strumenti Godin sono distribuiti nel nostro paese da Music Gallery attraverso Godinguitars.it.


Commenta