Gli appuntamenti di gennaio per batteristi

Gli appuntamenti di gennaio per batteristi

Inizia bene il 2018 per quanto riguarda le master class e le clinic di batteria. In particolare a Roma, dove come ogni prima domenica del mese dallo scorso ottobre si rinnova l'appuntamento all'Officina Musicale di via Alfredo Nobel 36 (zona Porto Fluviale).
Di scena Domenica 7 gennaio dalle ore 17 Phil Mer in un incontro didattico intitolato Organico Vs Meccanico.

Phil Mer è uno dei batteristi più richiesti della sua generazione, che ha collaborato in tour e in sala d'incisione con artisti di ambito pop, soul e jazz come Pino Daniele, Pooh, Malika Ayane, Francesco Renga, Enrico Ruggeri, Patty Pravo, Ron, Mario Biondi, Noa, Jason Lindner, David Binney, e che guida, insieme al bassista Andrea Lombardini il gruppo The Framers.

Endorser Gretsch, Bosphorus, Wincent (bacchette) e Facus (spazzole), Phil Mer spiegherà e dimostrerà il proprio concetto di drumming "organico" messo in opposizione e a confronto con un approccio "meccanico" e matematico sullo strumento. Argomenti correlati l'interpretazione delle quantizzazioni, il valore delle pause, l'arte dell'accompagnamento, la memorizzazione di tempi dispari, la batteria preparata.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 333 3191796 (Stefano).

Daniele Piu Daniele Piu

Sempre a Roma, e sempre all'Officina Musicale, domenica 14 il giovane batterista, percussionista, produttore e insegnante sardo Daniele Piu terrà una masterclass a partire dalle ore 15 che verterà sulle problematiche del tempo, dello sviluppo di un timing che permetta di suonare in modo sicuro su ogni pulsazione e suddivisione. Con l'occasione Piu presenterà al pubblico i prodotti da lui sponsorizzati: batterie X-drum, piatti Pashe e bacchette Agner.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 333 3191796 (Stefano).

Ancora il 14 gennaio, imperdibile la masterclass di basso e batteria a Lido di Jesolo con la sezione ritmica di Elio e le Storie Tese e del Trio Bobo, Faso & Christian Meyer, che saranno di scena con la loro La clinic(a) del groove dalle 15 presso il Kursaal Congress Center di Piazza Brescia.
Info e prenotazioni: [email protected] o per telefono al 346 5293783.

Gli appuntamenti di gennaio per batteristi

Indipendence Day, ovvero La meccanica per la musicalità, è il titolo della master che il batterista e didatta Gabriele Morcavallo terrà il 21 gennaio presso il Piccolo Conservatorio di Carmagnola (Torino), su invito del collega Gianluca Fuiano.
Informazioni e prenotazioni: tel. 335 8192939.

Ennesimo appuntamento a gennaio all'Officina Musicale di Roma: sabato 27 clinic con Michele Avella, collaboratore in studio e dal vivo di Karl Potter, Andrea Avena, Agostino di Giorgio, Equipe 84 (dal 2004 al 2009), Formula Tre & Alberto Radius, Pippo Matino, Luisa Corna, Javier Girotto, Marco Mendoza, Michael Angelo Batio, Jennifer Batten, Ares Tavolazzi e Simon Fitzpatrik. Endorser Dixon per le batterie, Facus per bacchette e spazzole e UFIP per i piatti, Avella parlerà dell'applicazione pratica delle tecniche fondamentali del tamburo, di sistemi e interpretazioni di letture in chiave binaria, ternaria e dispari, di costruzione del fraseggio, dalle suddivisioni reali a quelle 'virtuali'.
Informazioni e prenotazioni: tel. 333 3191796

In terra sicula, ad Agrigento, domenica 28 gennaio dalle ore 17 alle 20.30 Professione batterista, clinic con Enzo Augello presso lo Sport Village Club in contrada Esachimento. Il bravo batterista siciliano, già al fianco di Amii Stewart, Mariella Nava, Fiordaliso e Antonella Ruggiero, parlerà di didattica e pianificazione dello studio, timing, ossia migliorare il proprio portamento e la percezione del tempo, coerenza stilistica, gestione del suono live & in studio, promozione nei social media.
Info e iscrizioni: tel. 320 6131704; [email protected]

Foto di copertina di Francesco Prandoni