Gli appuntamenti di fine 2019 per batteristi

Gli appuntamenti di fine 2019 per batteristi

Demo, clinic, masterclass e incontri didattici dedicati alla batteria e al mondo delle percussioni per chiudere l'anno in bellezza.

Domenica 1 dicembre alle 10 l'Associazione Musica in Movimento di via Ravennate 959 a Cesena presenta, per la rassegna didattica 4 Big 4 Play, in collaborazione con Ceccaroni strumenti musicali, la masterclass del batterista Ivano Zanotti, dietro le pelli per Ligabue, Bertè, Poggipollini, Burns, Solieri, Sorrenti, Oxa, Vasco… (immortalato nella foto di copertina di questo articolo, scatto di Stefano Cerisoli). 
Per info e prenotazioni: tel. Giacomo 3900785; Stefano 347 8799128. [email protected]

Sempre l'1 dicembre, appuntamento con la storia a Pordenone: presso MP Musica di via Pravolton 3, dalle ore 15 un'esposizione di batterie vintage farà da sfondo a Le signore del tempo, storia della batteria dalle origini ai giorni nostri. La serata sarà condotta da Maurizio Pagnutti.
Per contatti e informazioni: tel. 0434 521852. 

Ancora domenica 1 dicembre, dalle ore 16, presso la sede della Backstage Academy di Viterbo (via Giuseppe Fontecedro 3G) masterclass di batteria di Lucrezio de Seta, che presenta il suo metodo intitolato The Logic of Rhythm. Prima di lui, spazio a una selezione di promettenti allievi del netwok didattico Scuderie Capitani, di cui la Backstage Academy fa parte. E a seguire, grande festa per il settimo anniversario della struttura.
Info e prenotazioni, tel. 393 5690125. www.backstageacademy.org 

Ennesimo appuntamento didattico in calendario domenica 1 dicembre è quello che vede protagonista il milanese Paolo Pellegatti, di scena presso la EXP Music School di San Salvo (via nuova circ. 69G), in provincia di Chieti.
Per informazioni e prenotazioni, tel. 339 1635975.  

Martedì 3 dicembre alle 21.30 a Cadriano di Granarolo (Bologna), all'interno di Area Tema, il nuovo spazio all'interno della sede di Aramini Strumenti Musicali, live masterclass del trio d'eccezione composto dal chitarrista Ivano Icardi, dal bassista Lorenzo Poli e dal batterista Elio Rivagli. T
ra i drummer più richiesti del panorama nazionale, Rivagli ha collaborato con i più grandi nomi della scena pop e cantautorale d'Italia (De Gregori,  Ramazzotti, Finardi, Baglioni, De Andrè, Mannoia, Fossati…), ma ha anche un solido background jazzistico (collaborazioni con D'Andrea, Urbani, Cerri, Di Castri, Boltro, Tonolo, Rea…).
Tra le star internazionali con cui si esibito ricordiamo, oltre a Phil Palmer, Tony Levin, Pino Palladino e Dominic Miller, Justin Haward dei Moody Blues, Jesus Vasquez, Alejandro Sanz e Graham Gouldman. 

Info e prenotazioni per la masterclass del trio Icardi-Poli-Rivagli via mail: [email protected]; [email protected]

Mercoledì 4 dicembre dalle 20 alle 23 l'Ente Musicale Verbania (via alle Caserme 16, Verbania Pallanza) ospita la masterclass di Horacio "El Negro" Hernandez, formidabile batterista cubano già collaboratore di Tito Puente, Carlos Santana, Paquito D'Rivera, Michael Camilo, Gonzalo Rubalcaba e tanti altri protagonisti della scena latin-jazz mondiale. (informazioni scrivendo a [email protected]). 
All'incontro, inserito nella serie di eventi che rientrano nel festival di percussioni Poliritmica 2019, farà seguito la sera successiva dal concerto, presso la Sala Foyer del Centro Eventi Il Maggiore, della band The Start Point, completata da Alessandro Altarocca l pianoforte, Marcello Sutera al basso elettrico e Bob Franceschini al sassofono tenore.
Infoline: [email protected]; tel. 0323 556090; 335 6243679.  

Dal 5 al 7 dicembre presso l'associazione Salotto in Prova di Milano (via Enrico Caviglia 5), masterclass di tamburello con il M° Andrea Piccioni, tra i massimi specialisti al mondo di tamburi a cornice. Ben 15 ore di lavoro per approfondire aspetti quali lo sviluppo tecnico, la relazione fisica con lo strumento, il linguaggio onomatopeico avanzato e lo sviluppo dell'improvvisazione. Piccioni inoltre presenterà in anteprima una sua ricerca sulla storia del Tamburello in Italia.
Info e prenotazioni: [email protected]; www.salottoinprova.it

Suonare con i grandi è il titolo di una sessione di laboratorio di Musica d'Insieme per tutti gli strumenti gestita da uno che con i grandi ci suona da 50 anni e più, Ellade Bandini. Appuntamento nella sede Centro Musica Moderna Accademia Lizard di Roseto degli Abruzzi per domenica 15 dicembre dalle ore 15.
Info e prenotazioni al n. di tel. 347 3794028; [email protected] 

Ellade Bandini Ellade Bandini

Domenica 15 dalle 15 masterclass di batteria con Michele Avella presso il Centro Musicale Culturale di Latina (vi Don Minzoni 23). Casertano, Avella ha collaborato con grandi nomi della scena musicale nazionale e non solo, da Karl Potter all'Equipe 84, da Paolo Vallesi ai Dik Dik alla Formula Tre, passando per Marco Mendoza, Michael Angelo Batio e Jennifer Batter, chitarrista di Michael Jackson…
Per info e prenotazioni: tel. 349 3088579; 0773 697321; [email protected]

Domenica 22 dicembre dalle 17 la comunità batteristica romana si scambierà gli auguri presso il negozio Drums Planet (via Giorgio Iannicelli 108) con la seconda edizione del Salotto dei batteristi: ingresso libero, panettone e spumante compresi, ma soprattutto la possibilità di ascoltare quattro batteristi quattro, e che batteristi: Livio Campus, David Folchitto, Lucrezio de Seta e, soprattutto, Maurizio Dei Lazzaretti.
Info al tel. 06 52724776.

E per iniziare l'anno nuovo nel migliore dei modi, musicalmente parlando, cosa c'è di meglio di un bel Winter Workshop?
Dal 3 al 6 gennaio 2020 a Ponzone (Alessandria), al confine tra Piemonte e Liguria, presso l'Agriturismo Le Piagge, progetto di alta formazione musicale con un workshop intensivo dedicato allo studio dei lingiaggi musicali contemporanei, dal pop al rock al jazz. I docenti sono Debora Lampugnani (canto), Mario Zara (pianoforte), Alessandro Sugamelli (chitarra), Giacomo Lampugnani (basso e contrabbasso) e Gianluca Fuiano (batteria).
Info e prenotazioni: segreteria.vimçgmail.com; tel. Debora Lombardo, 339 3289075.

Gianluca Fuiano Gianluca Fuiano

Se invece avete in programma una vacanza studio all'estero, magari a Cuba, la patria delle percussioni e terra di batteristi formidabili, il cosiglio è di affidarsi all'esperienza di KoSA, la struttura didattica messa in piedi 25 anni or sono da Aldo Mazza. Per celebrare degnamente l'anniversario, il batterista e percussionista italocanadese ha organizzato ben due vacanze studio nell'isola dei Caraibi: la prima nella capitale, La Havana, dal 22 al 29 marzo, periodo in cui si svolge la Fiesta del Tambor, festival con ospiti di livello stellare. 

La seconda dal 29 aprile al 6 maggio a Matanzas, in concomitanza con il locale festival jazz. 

Per conoscere i dettagli del programma e l'elenco degli insegnanti: www.kosamusic.com     


Commenta