Gary Clark Jr. stravolge Come Together dei Beatles

Gary Clark Jr. stravolge Come Together dei Beatles

Gary Clark Jr., apprezzatissimo artista d'oltreoceano dotato di un sopraffino tocco chitarristico, non avrebbe mai pensato di incidere una cover di "Come Together" dei Beatles, a quanto lui stesso dice alla rivista americana Rolling Stone.
Fino a quando, per la colonna sonora del film Justice League, non ha incontrato Junkie XL, produttore di musica elettronica e autore di vari remix come quello di "A Little Less Conversation" di Elvis Presley.

A quanto pare, il chitarrista non conosceva nulla del mondo musicale dell'altro, così dopo aver ascoltato qualcosa con/di lui, l'atmosfera è semplicemente diventata quella di "due 15enni che fanno casino nel garage di casa..."
"Sai quella bella roba che fai con la chitarra fuzz?" ha chiesto JXL a Clark, "beh, fai quella roba".

Così, su una poderosa base che riprende e trasforma il classico riff dei baronetti, si è innestata la chitarra di Gary Clark Jr., con il suo approccio bluesy, e poi anche la sua voce.
Un modo di comporre assai votato all'improvvisazione e all'istinto quindi.
Il risultato? Potente! Eccolo, a voi i commenti!