Ennesimo furto a musicisti, condividiamo tutti l'appello

Ennesimo furto a musicisti, condividiamo tutti l'appello

Ennesima notizia di furto ai danni di musicisti: ieri la band di Sebastiano Esposito è stata derubata, non solo dei propri strumenti e costose apparecchiature, ma anche di importanti registrazioni inedite appena effettuate.

Il livello di allarme sul furto degli strumenti è salito vertiginosamente negli ultimi anni. Quanta bassezza umana ci voglia per privare qualcuno dei mezzi per esprimere le proprie passioni e il proprio talento, non è quantificabile.
A questa sottospecie di "esseri umani" va tutto il nostro disprezzo.

Sebastiano è un nostro grande amico e Musicoffilo, un chitarrista talentuoso e, soprattutto, una persona di un'umiltà e una generosità senza pari. Stesso discorso vale per i suoi progetti musicali e per i suoi compagni di band. Siamo davvero più che dispiaciuti per ciò che è successo. 

Qui sotto vi riportiamo il suo post su Facebook, che vi chiediamo di condividere il più possibile sui vostri canali social personali.
Fate capire che quando noi musicisti diciamo che ci supportiamo a vicenda, non sono solo chiacchiere!

Qui sotto invece il mesaggio video di Sebastiano Espostio, visibilmente provato ma allo stesso tempo pieno di determinazione, nonostante tutto. Questo messaggio dimostra che a questo mondo c'è ancora una netta distinzione tra le persone, tra chi ha le carte per rimettersi in gioco e chi invece ha in mano solo dei bluff.
Forza Sebastiano, forza ragazzi!


Commenta