Due nuovi modelli per i pianoforti Roland HP700

Due nuovi modelli per i pianoforti Roland HP700

Roland amplia la propria gamma di pianoforti digitali con mobile, destinati quindi ad un utilizzo casalingo o didattico.

La serie Roland HP vanta ora due nuovi modelli, il 702 ed il 704, dotati delle ultime innovazioni tecnologiche del produttore giapponese, oltre ad uno stile ricercato che ben si adatta agli ambienti moderni.

Il 702 è caratterizzato da dimensioni compatte e linee pulite, perfette per un appartamento. La meccanica PHA-4 Standard è dotata di sensori ad alta risoluzione, permettendo così un grande controllo dinamico ad esecutori di tutti i livelli.
Il motore sonoro si basa sulla tecnologia Supernatural di Roland, che unisce campionamento a modellazione fisica, restituendo un suono molto realistico, anche grazie alla 3D Ambience, un effetto apprezzabile quando si ascolta il pianoforte in cuffia.
Lo streaming via Bluetooth permette di collegare senza cavi uno smartphone o un tablet per diffondere la musica attraverso gli speakers del piano.

Roland HP702 Roland HP702

Il modello superiore, il 704, il cui design è basato sulla serie Roland LX, vanta una meccanica più pregiata, denominata PHA-50 e realizzata con materiali misti, tra cui il vero legno, per un feeling ancora più realistico sotto le dita.
Il sistema di amplificazione, Acoustic Projection System, è composto da due coppie di altoparlanti, situati all'interno del mobile, ottimizzati per fornire una risposta sonora omogenea ed equilibrata su tutte le frequenze, sia che si utilizzi il generatore interno sia che si usi lo strumento come fonte di diffusione sonora.

Roland HP704 Roland HP704

Entrambi i modelli sono compatibili con l'app Roland Piano Every Day, che contiene lezioni interattive, uno store per acquistare partiture musicali, e può tenere traccia del programma di studio dell'esecutore, in modo da aiutarlo a migliorare il proprio livello di preparazione.


Commenta