Due appuntamenti didattici con il batterista Dario Esposito

Due appuntamenti didattici con il batterista Dario Esposito

Tra le proposte didattiche estive dedicate al mondo della batteria, spicca il doppio Drum Summer Camp organizzato dal batterista romano Dario Esposito.

Giunto alla sua settima edizione, il camp è organizzato come vacanza-studio di quattro giorni, una full immersion batteristica tra le splendide colline marchigiane, nel meraviglioso Teatro Misa della cittadina medievale di Arcevia (Ancona).

L'offerta comprende lezioni di tecnica, coordinazione multi-stilistica e laboratori, per un numero massimo di 10 partecipanti a ciascun drum camp. Da non sottovalutare poi il bonus rappresentato (anche per eventuali accompagnatori) dal buon cibo e dalla bellezza della natura circostante, con tanti paesaggi incantevoli nei dintorni della cittadina marchigiana.

Il corso è aperto a batteristi di ogni livello ed età, da chi vuole un primo approccio e non ha mai suonato la batteria, allo studente avanzato che vuole un approfondimento e una specializzazione con un programma davvero completo e stimolante.

A un prezzo competitivo, sono ancora disponibili pochi posti sia per il periodo dal 25 al 28 luglio, sia per quello dal 5 all'8 agosto. Ciascun camp si svolgerà  con le seguenti modalità: la mattina lezioni di tecnica e coordinazione stilistica, che puntano alla crescita individuale del singolo allievo. Nel pomeriggio laboratori di approfondimento interpretativo di brani di diversi stili musicali divisi per livello e per età. Previsto anche un Laboratorio basso/batteria con la partecipazione del maestro Enrico Contardi.

Batterista influenzato da diversi stili musicali che vanno dal Rock al Jazz, con 25 anni di esperienza dal vivo ed in studio, Dario Esposito è impegnatissimo nelle registrazioni e nelle produzioni del suo studio per diversi artisti e per colonne sonore di cinema e teatro, dopo essersi fatto notare per le sue collaborazioni con il gruppo storico del progressive rock italiano Balletto di Bronzo, per la sua band Deelay e per essere il batterista del Federica Baioni 4tet.

Nella sua carriera ha registrato ai Village Studios di Los Angeles e ha suonato in location prestigiose quali la Sala del Centro Cultural Roberto Cantoral di Città del Messico, lo Stadio Olimpico e il Centrale del Tennis di Roma, le Sale Santa Cecilia, Petrassi, Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica della capitale, lo Stadio Adriatico di Pescara e il Puchoz di Aosta, e si è esibito in apertura dei concerti di Ligabue, Porcupine Tree e altri artisti di fama internazionale.

In campo didattico ha all’attivo un metodo didattico in tre volumi (base, medio e avanzato) intitolato "Keep Grooving", ha curato delle rubriche didattiche per diverse riviste di settore e tramite il programma RSL prepara i suoi allievi per il conseguimento di diplomi validi a livello europeo.
Endorser grazie al supporto di Aramini Strumenti Musicali di diversi marchi internazionali come piatti Paiste, batterie Ludwig, bacchette Vic Firth e pelli Remo, Dario Esposito è anche testimonial per le batterie elettriche Roland grazie al negozio Musicisti Strumenti Musicali di Rieti.

Due appuntamenti didattici con il batterista Dario Esposito


Quest’anno il programma di studio del Drum Summer Camp per entrambi i periodi è ancora più ricco e completo. Nello specifico, di seguito vi segnaliamo il dettaglio di lezioni e laboratori.

Per il Corso Base/Intermedio:

  • Conoscenza delle principali suddivisioni e cellule ritmiche e alfabetizzazione con metodo Gordon
  • Applicazione di frasi ritmiche sul rullante e orchestrazione sul set
  • Studio dell’indipendenza dei principali stili musicali
  • Studio dei principali rudimenti e incastri base mani - piedi
  • Esercizi base di lettura
  • Pratica su basi e brani

Per il Corso Intermedio/Avanzato:

  • Approfondimento della tecnica del rullante, controllo, endurance, velocizzazione
  • Approfondimento e applicazione con orchestrazione e groove dei rudimenti tradizionali
  • Controllo e gestione delle dinamiche
  • Indipendenza dei quattro arti nei diversi ostinato e nelle principali forme stilistiche
  • Tecnica mani e piedi e applicazione delle principali suddivisioni e figure ritmiche su tutto il drum set, con bacchette e pedali
  • Creazioni di chops con incastri mani-cassa
  • Tecnica degli accenti applicata al drum set e Moeller Technique
  • Applicazione ed utilizzi del doppio pedale
  • Tecnica delle spazzole nel jazz, nel pop e nella world music
  • Approfondimento delle diverse tecniche di creazione e sviluppo di assolo
  • Tempi dispari, concezione, coordinazione, fills e assolo in 3/4, 5/4, 5/8, 7/8 ecc
  • Approfondimento di tecniche per aumentare la percezione del timing e pratica sul click
  • Nuove teorie per aumentare la concentrazione nello studio e nelle performance live ed in studio
  • Nuove tecniche per poter studiare un brani in modo professionale assimilandone il groove ed i passaggi
  • Nuove tecniche per aumentare la creatività sul drumset
  • Creazione di suoni particolari con la batteria.

Quanto ai Laboratori Pomeridiani:

  • Guida all’ascolto per i diversi generi musicali
  • Approfondimento dei diversi stili musicali analizzati dal punto di vista dell’indipendenza, ostinato, approccio del movimento, regole stilistiche, pronuncia e fraseggio
  • Analisi e studio di brani fondamentali per lo strumento batteria
  • Pratica su brani e basi di stili e livelli differenti
  • Interpretazione delle partiture
  • Pratica con il Maestro bassista Enrico Contardi
  • Laboratorio di musica d’insieme e guida interpretativa per altri strumentisti. 

Alla fine di ciascun periodo di studio verrà rilasciato a ogni partecipante un attestato di frequenza da parte dell’amministrazione comunale ed è prevista un’esibizione di fine corso sul palco del Teatro Misa, un’autentico gioiello quanto ad acustica e ambientazione.
Info sul programma completo, costi e convenzioni sul sito web dell’artista.

© Foto di copertina su gentile concessione di darioespositomusic.com


Commenta