Da Pearl Drums e Korg nasce il modulo e/MERGE MDL1

Da Pearl Drums e Korg nasce il modulo e/MERGE MDL1

Presentato al Summer NAMM 2018 il frutto della collaborazione tra il colosso giapponese delle batterie Pearl e quello dell'elettronica KORG.

Dal design semplice quanto elegante, il nuovo modulo per batterie elettroacustiche e/MERGE MDL1 combina due fattori distintivi e due tecnologie a loro modo innovative, oltre che esclusive, la velocissima Wave Trigger Technology di casa KORG e i pad elettronici PUREtouch della Pearl, dalla risposta assai prossima a quella dei tamburi acustici.
E se non bastasse questo, nel nuovo modulo trovano spazio una libreria vastissima e ad alta definizione di suoni naturali, organici e processati in misura minima di batterie acustiche Pearl, cui si aggiunge il meglio dei suoni percussivi elettronici, world e orchestrali tratti dall'ampia riserva di suoni campionati della KORG.

Pearl e/MERGE MDL1

La raccolta di suoni acustici per il nuovo modulo MDL1 è stata realizzata in uno dei più celebri studi d'incisione al mondo, la Music City di Nashville, in Tennessee, dove sono stati registrati sia strumenti attualmente in commercio sia modelli ormai vintage della Pearl, in un completo assortimento di misure e profondità. Sarà possibile  salvare dei set personalizzati scegliendo tra oltre 35 diversi effetti onboard, registrare ore e ore di performance o semplicemente divertirsi con i suoni 'della casa'.

Il modulo e/MERGE è stato pensato all'insegna della semplicità e della suonabilità: otto le uscite disponibili, due uscite master, ingressi per le cuffie e un'entrata ausuliaria, per l'uso dal vivo o per registrare. Tra le caratteristiche salienti la funzione Ambience Slider, per aggiungere colore, un tocco di reverbero naturale e di live vibe a qualsiasi set acustico.

Ogni kit e/MERGE prevede dei piatti elettronici PUREtouch: un ride da 18" con tre zone di percussione (campana, bordo e corpo), un crash da 15" con due zone percuotibili (corpo e bordo), come lo hi hat da 14".

Per quanto riguarda i pad elettronici PUREtouch, combinati con la tecnologia Wave Trigger, regalano un feel assai simile alla risposta che si ottiene da un tamburo acustico, dal centro sino al bordo, in particolare nel rullante da 14". Feel che può essere cambiato agendo sulla tensione della pelle, ovviamente accordabil: due trigger separati sono a disposizione sul 'cerchio' per ricreare i suoni del cross stick e del rim shots.

Da segnalare anche, per eleganza e solidità, l'Icon e-Rack, un sistema al contempo solido e flessibile, per un piazzamento ottimale di tamburi e piatti elettroacustici.


Commenta