Da Aguilar un cabinet per basso pratico ed efficiente

Da Aguilar un cabinet per basso pratico ed efficiente

La serie di cabinet per basso Aguilar SL si arricchisce di un altro modello che va incontro alle necessità pratiche senza tradire il sound tipico del marchio.

Il bassista moderno cerca spesso due caratteristiche fondamentali per il suo sistema di amplificazione, vale a dire leggerezza ed efficienza.
L'azienda americana, consolidato punto di riferimento nel settore, ha da tempo recepito questa tendenza dando vita alla serie di casse alla quale viene ora aggiunto il modello SL 210, una novità presentata ufficialmente durante il Summer NAMM 2019.

Partiamo dalla prima delle suddette caratteristiche, quella che riguarda il peso: circa 15 chilogrammi, che abbinati a delle dimensioni assolutamente contenute (poco più di 55 centimetri sul lato più lungo) rendono la cassa perfetta per situazioni in cui l'artista è costretto a viaggiare con l'intero stack, e in generale per chi preferisce utilizzare il proprio gear in ogni occasione.

Il marchio di fabbrica sonoro, caratterizzato dall'ampia presenza sulle frequenze fondamentali per lo strumento, si basa sull'accoppiata di speaker custom da 10 pollici in neodimio, cui si aggiunge il particolare tweeter realizzato in resina fenolica, con controllo di livello e crossover variabile.

Da Aguilar un cabinet per basso pratico ed efficiente

La SL 210 è disponibile in impedenza da 8 e da 4 Ohm, supporta fino a 400 watt di potenza e in combinazione con altre casse (magari con speaker più grandi per un setup davvero totale) è adatta anche ad amplificatori di potenza molto elevata, come ad esempio la testata Tone Hammer 700, altra novità del brand per questo 2019.

Si ricorda che i prodotti Aguilar sono distribuiti in Italia da Eko Music Group.


Commenta