Come suona "da spenta" una chitarra da 1 milione di dollari?

Come suona "da spenta" una chitarra da 1 milione di dollari?

In una recente intervista, il chitarrista dei Metallica, Kirk Hammett, ha mostrato la sua Les Paul del 1959, una delle più famose e ambite di sempre, quella "Greeny" appartenuta prima a Peter Green dei Fleetwood Mac e poi suonata a lungo da Gary Moore.

Acquistata a caro prezzo dopo lunghe trattative, questa Gibson è un vero e proprio pezzo di storia della musica rock e porta con sé quella particolarissima caratteristica petergreeniana del pickup invertito, così da creare il famoso suono out-of-phase quando i due magneti suonano insieme nella posizione centrale del selettore.

Durante l'intervista, dicevamo, Hammett ha insistito sul fatto del suono unplugged della chitarra, di come abbia una voce già "orchestrale" senza neanche collegare il jack e di quanto questo sia importante per il suono finale dello strumento.
Non sarà una prova empirica da laboratorio, ma in ogni caso, a noi rivedere la "Greeny" provoca sempre un estremo luccichìo negli occhi...