Backline distribuisce in Italia le Harmony Guitars

Backline distribuisce in Italia le Harmony Guitars

Backline ci annuncia la distribuzione italiana delle chitarre elettriche Harmony Guitars, marchio americano che ha nel codice genetico tutta la tradizione del suono USA.

Basti pensare al fatto che l'azienda è nata nel 1892! Si tratta di una delle compagnie più vecchie del mondo chitarristico, nonché una delle più amate soprattutto da chi è affascinato da certe forme che richiamano il passato ma non lo fanno con i soliti due o tre modelli visti e rivisti in circolazione.
Oltretutto, la storia del brand inizia, non a caso, a Chicago, la patria artistica del blues elettrico e di Muddy Waters, Howlin' Wolf, Buddy Guy, Elmore James e chi più ne ha più ne metta, tutti chitarristi e padri della musica moderna che hanno trovato in quella città terreno fertile per le proprie idee.

Se siete abituati a sentire solo alcuni grandi nomi della storia della chitarra, senza dubbio fondamentali, sappiate comunque che fino alla metà degli anni '70 la Harmony produceva più strumenti di qualsiasi altra azienda esistente al mondo, fabbricando qualsiasi cosa, dalle chitarre arch-top a quelle flat-top, ukulele, banjo e violini.
Oggi la produzione continua e finalmente ne arriva una parte nei negozi italiani!

Harmony Silhouette Harmony Silhouette

Le chitarre Harmony sono prodotte a Kalamazoo, nel Michigan, un luogo che con la storia della chitarra ha molto a che fare...
La storia del marchio continua con una gamma rinnovata di chitarre e strumenti ispirati al passato, progettati per il presente e realizzati per durare nel futuro.

Tutte le chitarre Harmony sono realizzate con grande cura e attenzione ai dettagli, con parti accuratamente selezionate, come ad esempio i materiali premium per il body. L'alder, ad esempio, dà vita al modello Silhouette, con sonorità molto equilibrate e corpose, mentre il mogano è la scelta per Rebel e Jupiter, con la sua timbrica calda, profonda.

Ogni sezione delle chitarre Harmony, il top, il retro del corpo, e persino l’armrest, è realizzata per offrire un comfort ed una suonabilità di alto livello. 

Il profilo del manico è a "C", da sempre uno dei preferiti tra i chitarristi, un profilo che dona comodità per l'esecuzione di ogni genere musicale.

Le finiture sono realizzate tutte alla nitrocellulosa, proprio come avveniva una volta, lasciando quindi i legni non soffocati da troppi strati di vernice, che al contempo risulta lucente e senza imperfezioni, destinata a invecchiare naturalmente insieme allo strumento.

Harmony Rebel Harmony Rebel

Hardware ed elettronica ricalcano gli stessi dettami di alta qualità: il ponte custom ridotto ha le sellette compensate, le manopole personalizzate “cupcake” rendono omaggio all’iconica storia di Harmony.
La Silhouette adopera due Mini-humbucker Harmony custom-voiced avvolti a mano, con un tono profondo, risonante e cristallino.
Per Rebel/Jupiter troviamo invece gli humbucker Harmony Gold-Foil custom-voiced, anch'essi avvolti a mano, con il loro suono definito, articolato e ben bilanciato.

Harmony Jupiter Harmony Jupiter

Ma non è finita qui, perché chi acquisterà uno strumento Harmony riceverà anche una bella custodia MONO, scelta dai professionisti di tutto il mondo per le grandi capacità di protezione. Si tratta nello specifico di una Vertigo MONO, cioé il top di gamma!

Per tutte le informazioni su disponibilità e punti vendita contattate Backline Srl.


Commenta