All'asta la chitarra di Kurt Cobain dell'Unplugged

All'asta la chitarra di Kurt Cobain dell'Unplugged

Si prevede un'asta con cifre da capogiro per la chitarra acustica utilizzata da Kurt Cobain nel celeberrimo concerto unplugged dei Nirvana risalente al 1993.

L'MTV Unplugged in New York della band di Seattle è diventato nel tempo un live iconico sotto molti punti di vista, sdoganando definitivamente la pratica del live acustico nel mondo della musica grunge (anche se c'è un precedente non meno importante) e collocandosi nella leggenda grazie ad alcuni elementi che hanno fatto tendenza a lungo.

Pare proprio che alcuni dei suddetti elementi siano destinati ad arricchire le collezioni di chi è più facoltoso, perchè dopo il famoso cardigan indossato da Cobain durante l'esibizione un altro oggetto (di interesse ben più notevole per noi musicisti) sta per essere venduto all'asta: la chitarra Martin D-18E suonata dal frontman nel famoso concerto.

Purtroppo noi comuni mortali non possiamo far altro che raffreddare immediatamente i bollenti spiriti, perchè la base d'asta di un milione di dollari è sufficiente a scoraggiare i più...

Parte della vendita "Music Icons" organizzata dalla casa d'aste Julien’s Auctions, la chitarra sarà ceduta al miglior offerente durante l'evento che avrà luogo tra il 19 e il 20 giugno prossimo nella sede di Beverly Hills, aperto però al mondo intero tramite il sito web dell'organizzatore.
Nello stesso lotto saranno inclusi altri memorabilia dallo stesso concerto, come la setlist stampata e i testi dei brani "Plateau", "Lake of Fire" e "The Man Who Sold the World" interpretati da Cobain durante quel concerto indimenticabile.

Cover Photo by julio zeppelin - CC BY 2.0

Commenta