Ad Agrigento l'International Guitar Night 2018

Ad Agrigento l'International Guitar Night 2018

Appuntamento ad Agrigento per l'International Guitar Night 2018, una produzione italiana che porta la magia della chitarra nelle più belle cornici d'Europa.

Cinque chitarristi di fama internazionale e la suggestiva location agrigentina col suo inestimabile patrimonio di storia e di arte: sono questi gli ingredienti alla base della kermesse prodotta da Alfredo Lo Faro, appassionato siciliano che ha messo lo zampino in diversi eventi di musicisti locali e italiani.

L'edizione della rassegna si articola in due serate: la prima avrà luogo il 27 agosto, quando un'orchestra di giovani talenti nazionali della chitarra, selezionati da Lo Faro e da Francesco Buzzurro (uno degli artisti del main event), si esibirà in piazza Pirandello, nel cuore del centro storico della città, sotto la guida dei cinque protagonisti della manifestazione, presenti anch'essi sul palco a fornire supporto e guida ai ragazzi.

Ad Agrigento l'International Guitar Night 2018 Bireli Lagrene Photo by Walter Gehring - CC BY 3.0

L'evento principale avrà luogo il 29 agosto ai piedi del Tempio di Giunone, con un concerto di due ore (a partire dalle 21:30) che vedrà esibirsi i cinque protagonisti della rassegna: Bireli Lagrene, icona internazionale del jazz manouche moderno, l'anglo-polacco Adam Palma, eccellente esponente del fingerpicking, Fabio Mariani, importante jazzista e didatta nostrano, il chitarrista elettrico Osvaldo Lo Iacono, che ad Agrigento gioca in casa, e infine il già citato Francesco Buzzurro, guida del quintetto con la sua caratteristica chitarra-orchestra.

Il concerto è a ingresso gratuito fino all'esaurimento dei posti a disposizione, per prenotarsi è sufficiente inviare un semplice messaggio tramite WhatsApp al numero 3333355811 indicando il proprio nominativo; una volta terminati i suddetti posti, sarà comunque possibile assistere all’evento da altre postazioni accedendo al Parco secondo le modalità della visita serale.


Commenta