Abolita la quota istruttoria per associarsi a SIAE

Abolita la quota istruttoria per associarsi a SIAE

Il Consiglio di Gestione SIAE ha approvato all'unanimità la decisione di abolire con effetto reatroattivo (valido per gli autori iscritti per la prima volta dal 1° gennaio 2017) il versamento della quota istruttoria per l'iscrizione.
Tutti coloro i quali si sono iscritti per la prima volta a SIAE dal 1° gennaio 2017, avranno diritto a chiedere la restituzione della quota versata a SIAE per l'avviamento della pratica di iscrizione (cosiddetta quota istruttoria della domanda di associazione).

"Oltre alla gratuità per gli under 31 introdotta nel 2015, l'abolizione del costo di istruttoria per la prima iscrizione a SIAE senza limiti di età rappresenta un ulteriore importante passo per favorire il diritto di tutti gli autori ed editori di essere tutelati e ricevere il giusto compenso per il proprio lavoro", commenta Filippo Sugar, Presidente di SIAE "il nostro obiettivo è quello di essere una società di collecting sempre più competitiva con le altre grandi collecting del mondo, registrando un aumento degli incassi a fronte di una diminuzione di costi per la Società e per chi crea".

Abolita la quota istruttoria per associarsi a SIAE

Il Presidente Filippo Sugar in uno degli ultimi incontri "Dialogando con SIAE"

Società Italiana Autori ed Editori che ha deciso con quest'ultima novità di rendere meno oneroso il costo d'iscrizione ai futuri e ai neo associati. Un gesto che si affianca all'iniziativa dei Mercoledì Live, alla ripartizione analitica (in vigore da luglio 2016), al nuovo servizio online MioBorderò e all'intensa battaglia che sta muovendo contro il secondary ticketing.

Sembra proprio che qualcosa stia cambiando in casa SIAE, considerando il crescente numero di iniziative sempre più vicine agli associati, agli artisti e, in generale, a chi ha a cuore la nostra amata musica.

A tal proposito ricordiamo a tutti gli amici MusicOffili che è in corso l'iniziativa Dialogando con SIAE: un il ciclo di incontri dedicato agli autori, agli editori e ai professionisti della musica per raccontare le trasformazioni e le novità della Società Italiana degli Autori ed Editori, dove vengono dedicati ampi momenti alle domande dei partecipanti e al dialogo. Stanno arrivando le nuove tappe al nord, centro e sud Italia, di cui vi terremo sicuramente informati.

Tags


Autore


Gianmaria Le Metre

Batterista, laureato presso la facoltà di Giurisprudenza di Catania e specializzato nelle materie riguardanti la tutela del diritto d’autore.