A giugno Umbria Blues, c'è anche Ivano Icardi

A giugno Umbria Blues, c'è anche Ivano Icardi

A giugno arriva la seconda edizione dell'Umbria Blues Festival e tra gli headliner della rassegna troviamo anche la nostra vecchia conoscenza Ivano Icardi.

Una rassegna dedicata al blues di concezione moderna, nata per diffondere il verbo del genere e incentrata sullo strumento principale che lo ha reso grande, vale a dire la chitarra; il festival si realizza grazie al contributo dell’Associazione Amici della Musica di Foligno ed è supportato dalla locale azienda di tecnologia digitale Avantune.

Articolata in quattro serate principali tra il 19 e il 22 giugno, durante le quali si esibiranno presso l'Auditorium Foligno i quattro artisti principali di questa edizione: Jeff McErlain, Josh Smith, Ariel Posen e appunto Ivano Icardi; non mancheranno occasioni di incontro e scambio culturale, corredate da masterclass specialistiche sullo strumento.

La presenza dell'artista italiano è fissata per sabato 22, in quella che sarà l'unica serata a ingresso gratuito della rassegna.

Chitarrista ma anche arrangiatore, compositore e produttore musicale, Ivano Icardi collabora attivamente a vario titolo con alcune delle major del settore etichette discografiche così come ha lavorato per emittenti televisive e noti brand commerciali.
Attivo dal 2010 come artista solista, come tale ha pubblicato due album e avviato tour in formazione trio con altri musicisti di riferimento del panorama italiano.


Commenta