Una scheda audio creata per registrare chitarra e basso

Una scheda audio creata per registrare chitarra e basso

IK Multimedia annuncia la disponibilità della scheda audio su misura per chitarristi e bassisti, per una user experience tutta nuova.

Dopo anni in cui IK Multimedia ci ha abituati a hardware inerente al mondo mobile (molti dei suoi accessori per iPhone sono ancora oggi i più utilizzati), ora l'azienda italiana alza l'asticella dopo aver strizzato l'occhio al mondo dei sintetizzatori con il suo Uno Synth.

Questo nuovo hardware si chiama AXE I/O ed ha una serie di features interessanti per chitarra e basso, a cominciare dal canale di ingresso principale che offre sia un circuito in pura classe A a componenti discreti per un suono pulito e cristallino, non colorato, sia un circuito JFET per registrazioni ricche di armoniche, così da passare da un sound trasparente e neutro a un suono simil valvolare sulla stessa macchina.

Un selettore unico offre anche una modalità Active he ignora gli stadi di guadagno non necessari per l'uso con pickup attivi, mantenendo il percorso del segnale il più diretto e pulito possibile.

Tra le novità abbiamo un nuovo circuito di adattamento dell'impedenza Z-Tone™ in attesa di brevetto, che  consente agli utenti di regolare l'impedenza di ingresso di AXE I/O per interagire con i pickup della chitarra elettrica o acustica in un modo decisamente diverso da come eravamo abituati, consentendo di modificare il tono, i transienti, dinamiche e altro, per un ventaglio sonoro decisamente più ampio.

La gamma dinamica di 117 dB garantisce il segnale più pulito possibile, mentre la risposta di frequenza estesa, 3Hz - 32 kHz, preserva tutto il range sonoro di qualsiasi strumento e tutto il suo contenuto armonico senza distorsioni di sorta, andando ben oltre i 20Hz - 20kHz delle interfacce usuali.

Per una maggiore flessibilità sonora per i chitarristi e i bassisti, AXE I/O consente agli utenti di effettuare reamping con grande semplicità e velocità attraverso un Amp Out dedicato. È possibile l'utilizzo di amplificatori e stomp box reali senza la necessità di una conversione del segnale esterna e accessori vari.
Posizionato comodamente sul pannello frontale, l'Amp Out elimina i loop di massa per mantenere anche il reamping ail più silenzioso possibile anche ad alto guadagno.

Per la registrazione con microfoni, AXE I/O offre due preamplificatori in Classe A progettati per avere un suono trasparente e pulito. Questi preamplificatori microfonici offrono una risposta in frequenza da 5Hz a 32 kHz, cercando di evitare colorazioni indesiderate e preservare perfettamente il carattere sonoro di ciò che viene registrato.

Il tutto è abbinato a una gamma dinamica di 116 dB così da offrire un recording perfetto dagli strumenti più delicati allo stack di amplificatori più roboante.

Per quanto riguarda il resto della dotazione on board, abbiamo due ingressi da ¼" Hi-Z per chitarre e bassi, due ingressi combinati posteriori con alimentazione phantom per collegare microfoni e strumenti di linea e luminosi VU LED a LED per monitorare visivamente il segnale in ingresso.

Sono presenti uscite bilanciate, due sbilanciate e uno sbilanciato per Amp Out più un'uscita cuffie ad alta impedenza, così da collegare fino a due coppie di monitor e cuffie, con volumi indipendenti.

La manopola Monitor permette il controllo diretto dell'audio da un computer per il monitoraggio a latenza zero e a chiudere l'intera offerta troviamo il convertitore a 24-bit, 192 kHz con un word clock a basso jitter.

IK dice la sua in un una fascia di mercato decisamente particolare, le interfacce audio che nascono prettamente per specifici strumenti sono ancora poche e quelle con reamping integrati hanno prezzi abbastanza altini (Antelope Zen Tour o Arturia Audiofuse).

Il prezzo di vendita ufficiale sarà di €349.99, rendendo così l'oggetto appetibile anche per chi non dispone di altissimi budget e ha bisogno di uno specifico uso della sua scheda audio.

IK Multimedia è distribuita in Italia da Mogar Music.


Commenta