Shure, Midas, Clair Brothers e altri top audio al MiR di Rimini

Shure, Midas, Clair Brothers e altri top audio al MiR di Rimini

Prase Media Technologies continua la sua eccellente attività di promozione e didattica sull'ampio ventaglio di prodotti distribuiti, utilizzando anche quest'anno la vetrina offerta dal MiR.

Nello stand saranno presenti sia diverse novità che prodotti affermati che l'efficiente staff tecnico e commerciale di Prase spiegherà nei minimi dettagli, consentendo agli tutti i presenti, dagli operatori professionali in giù, di approfondire.

Innanzitutto saranno esposti i nuovi Shure Twinplex, una serie di microfoni lavalier e headset decisamente miniaturizzati. Ottimizzati sia per il canto che per il parlato, questi gioiellini sono pronti ad affrontare qualsiasi sfida da sudore, rumore da vestiti, umidità, saliva, polvere e chi più ne ha più ne metta!
Grazie a un'area doppia di quella dei microfoni concorrenti i Twinplex hanno un rumore inerente ridotto ed offrono una risposta naturale e cristallina abbinata a una ripresa ottimale delle frequenze inferiori, una maggiore consistenza fuori asse e un'estesa gamma dinamica.

Il TL46 è lavalier ad alta sensibilità, disponibile in 4 colorazioni diverse e terminato con un LEMO con cappuccio cambiabile, ideale per SPL medie, mentre per pressioni sonore più elevate ci sono i modelli a bassa sensibilità TL45 e TL47 quest'ultimo può essere fornito con diversi connettori per la connessione al bodypack preferito. Anche il modello TL48 è un lavalier con connettore LEMO a bassa sensibilità ma è disponibile in 3 colori con risposta in frequenza esaltata in gamma medio-alta. Al momento il TH53 è l'unico headset della serie, di nuovo un modello con 3 colori, bassa sensibilità e risposta in frequenza naturale.

Per la maggiore mimetizzazione possibile i cavi, già poco appariscenti grazie al diametro del cavo di appena 1,1 (TL45) o 1,6mm., sono colorabili.

Sicuramente questa serie riscuoterà lo stesso successo che sta già riscuotendo la serie di ricevitori e trasmettitori Shure Axient Digital, già presentata come novità lo scorso anno, ma sempre sulla cresta dell'onda dell'interesse da parte degli operatori professionali.

Per Midas sarà presente il modello M32R Live del quale abbiamo già scritto brevemente ma ci sarà spazio anche per svelare un'interessante novità della produzione di mixer digitali per concerti, eventi, ecc.

Passando all'amplificazione, al centro del palco spiccherà un impianto composto da quattro cabinet Clair Brothers C8M completato dai relativi subwoofer CS118 e dagli apprezzatissimi monitor da palco 1AM e 1.5AM.
Parlare dei prodotti di un'azienda importante e autorevole come Clair Brothers è come spiegare il ciclo dell'acqua: tutti sappiamo fare il disegnino ma bisogna passare nello stand Prase per vedere con i propri occhi ciò di cui si parla.

Per Turbosound sarà esposto il compatto line array Liverpool 8" basato sugli elementi TLX84, ideali per installazioni fisse e concerti, grazie alla notevole pressione sonora sviluppata dai 2 driver da 8" e i 2 tweeter a compressione da 1" che sopportano fino a 1800W di potenza di picco. Naturalmente per le applicazioni che richiedono una maggiore pressione alle frequenze inferiori gli elementi TLX84 possono essere integrati con il subwoofer passabanda TLX215L, con doppio 15" in Kevlar che supporta fino a 4000W di picco, 1000W in regime continuo.


Commenta