Sennheiser G4, l'evoluzione dei microfoni wireless

Sennheiser G4, l'evoluzione dei microfoni wireless

La quarta generazione dei sistemi wireless di Sennheiser è una vera e propria rivoluzione: dalla musica live agli ambiti di broadcast e film, passando per conferenze e auditorium, la versatilità dei nuovi modelli è massima, rendendo possibile sincronizzare 12 canali in pochi secondi già con la serie 100.

Con Evolution Wireless G4, Sennheiser ha aggiunto diversi nuovi set: un combo per la serie 100 (microfono + clip-on), una serie 500 completamente nuova adatta anche a riprese cinematografiche di grande portata e nuovi set di base per la serie 300 (Business & Education).

La serie 100: ideale per i live show

Adatta a gruppi musicali, teatri e ogni tipo di applicazione dal vivo.
Già a partire da questi modelli 100, i miglioramenti rispetto alla scorsa serie G3 sono evidenti, dal suono perfetto nel range di abbondanti 100 metri, al suddetto multi-canale: fino a 12 sistemi wireless possono essere ora collegati in daisy chain per una programmazione simultanea attraverso una facile e veloce funzione di Easy Setup. 

Il display LCD dello scorso modello è stato sostituito con un nuovo schermo b/n ad alto contrasto e anche lo stesso chassis della serie 100 è tutto nuovo, un più leggero case in alluminio. 
Questa serie comprende Vocal Sets che includono le acclamate capsule dei microfoni evolution e835, e845, e865, e935 ed e945. Sono inoltre disponibili: un set per strumenti, un set headmic e due set di lavalier con ME 2-II (omni) o ME 4 (cardioide). Tutti i trasmettitori e il ricevitore sono anche disponibili separatamente.

Serie 300: la scelta per business e didattica

Praticamente associabili a qualsiasi esigenza, i modelli di questa serie sono gli strumenti ideali nelle università o in convegni e presentazioni.
La serie 300 offre un'ampiezza di banda fino a 88 MHz e 32 canali, consentendo ampi setup in più sale. Presenta la nuova interfaccia utente e una maggiore potenza in uscita (50 mW). Anche la protezione dei bodypack dall'umidità è stata migliorata.
Una porta di rete integrata consente il controllo remoto e il monitoraggio tramite Wireless Systems Manager o il comodo software Sennheiser Control Cockpit.
I ricevitori sono compatibili per l'integrazione nel sistema di altoparlanti wireless LSP 500 PRO.

La serie 500: interviste, documentari e grandi film 

Nelle strade durante le riprese di un documentario o sul tappeto rosso per un'intervista. Su un grande set cinematografico o in uno studio di produzione. 
I sistemi disponibili includono Vocal Set con le capsule e935, e945 ed e965, un set per strumenti, un set di lavalier con MKE 2 professionale, nonché singoli ricevitori e trasmettitori.

Gli utilizzatori della serie 500 beneficiano ora di nuovissimo display OLED b/n a forte contrasto con oscuramento automatico, un LED di sincronizzazione blu, un LED di avviso rosso e, come per le serie già viste, un pulsante Escape che semplifica notevolmente la navigazione.
La larghezza di banda come per la 300 è stata notevolmente ampliata per competere con le serie professionali Sennheiser 2000, arrivando anche qui fino a 88 MHz e 32 canali. In egual maniera, la potenza di uscita RF è stata aumentata a 50 mW, commutabile in tre step (10, 30, 50 mW) per espandere il range di trasmissione e adattarsi agli ambienti RF più difficili.

I prodotti Sennheiser sono distribuiti in Italia da Exhibo.


Commenta