Samson pensa ai musicisti, ai podcaster e anche al fitness

Samson pensa ai musicisti, ai podcaster e anche al fitness

Da sempre la Samson ha orientato la propria produzione verso il costo contenuto ma senza perdere di vista la qualità e l'affidabilità dei prodotti realizzati su specifiche originali per rispondere alle esigenze specifiche del mercato.
Sin dagli anni '90 la sua produzione di radiomicrofoni ha stabilito gli standard per i prodotti entry-level, ricordiamo solo che in quel periodo Madonna scelse l'eccellente sistema radio Sony per i suoi tour mondiali (era l'unico in grado risolvere le problematiche delle normative nazionali riguardo le diverse frequenze e potenze... ecc.) che costava quanto 100 radiomicrofoni Samson usati dai service tutti i giorni.

Samson continua a portare avanti la sua tecnologia in questo settore e il distributore italiano Mogar Music annuncia la disponibilità immediata della nuova serie ATX, con microfoni headset e lavalier, oltre all'headworn specifico per il fitness, utilizzazione più critica delle altre per la presenza di forte umidità nei locali, i movimenti continui e il sudore dell'istruttore che richiedono protezioni particolari.

Le tre versioni condividono il compatto ed elegante trasmettitore da cintura (con clip adattabile anche ad altri supporti) che consente una lettura rapida di tutte le condizioni operative (funzionamento normale, audio disattivato, batteria scarica, ricarica e ricarica completata) e ha controlli intuitivi per accensione e regolazione del volume. Il ricevitore con antenne anteriori è altrettanto intuitivo per consentire il rapido setup del sistema.

Il mixer a 4 canali SM-4 integra un ingresso XLR per microfono (con Voiceover) con un ingresso RCA per linea stereo e connessione Bluetooth® e una porta USB per uso con radio serie XPD. La presenza del controllo Voiceover con priorità e durata lo rende particolarmente utile per installazioni in locali commerciali, centri fitness, palestre, ristoranti, locali notturni e scuole. L'ingombro ridotto a ½ unità rack consente l'uso affiancato con qualsiasi ricevitore Samson, per un alloggiamento verticale in una singola Unità rack.

L'impianto portabile Expedition XP106wDE pesa solamente 7kg nonostante contenga un amplificatore da 100 watt di potenza che alimenta un woofer da 6" e driver da 1"; comprende un versatile mixer che consente riproduzione di musica wireless da smartphone, tablet o laptop tramite Bluetooth®, mentre il sistema wireless digitale USB XPD1 incluso offre una grande autonomia. I canali aggiuntivi possono essere usati per un cantante o un chitarrista, ma ci sono anche ingressi per dispositivi stereo come lettori MP3, tastiere e altro ancora. 

Infine l'uscita a livello linea consente di combinare più sistemi insieme per realizzare un impianto per emissione in zone più ampie. Grazie alla presenza di una batteria interna ricaricabile con 20 ore di autonomia, è ideale per aule, conferenze, turismo, feste e altri eventi in esterni, senza dover portare km di prolunghe.

Il G-TRACK PRO è un microfono USB estremamente evoluto, ad iniziare dalla selezione fra tre caratteristiche polari (cardioide, 8 e omnidirezionale) possibili per la presenza di due capsule da 25mm con spessore di soli 3 micron che garantiscono una risposta in frequenza 50Hz–20kHz. Come i migliori microfoni USB la scheda audio è 24/96, offrendo una risposta ottimale anche per applicazioni musicali con strumenti dalla gamma molto estesa. 

Per la cuffia è presente il classico connettore da 3,5mm, che eroga 85mW su carico di 32Ω, ma può pilotare anche cuffie da 16Ω. L'ingresso instrument con jack da 6,35mm (1/4") è ad alta impedenza (1MΩ) e può essere usato contemporaneamente all'ingresso microfonico per una registrazione di due tracce indipendenti.
Sono presenti controlli per consentire un uso immediato ed efficiente quali Mute, Mic/Instrument/Headphone Volume, Monitor On/Off, registrazione Mono/2 Track. G-Track Pro è la scelta ideale per musicisti, podcaster o streamer.


Commenta