Motu 624 premiata agli Awards di Electronic Musicians

Motu 624 premiata agli Awards di Electronic Musicians

Viene premiato l'impegno di MOTU nella progettazione e realizzazione della sua scheda audio 624, un prodotto che è riuscito a spiccare, oltre che per la qualità sonora, per la tipologia di connessioni disponibili (Ethernet, Thunderbolt e USB) e la possibilità di utilizzo in termini di software con applicazioni dedicate e driver ottimizzati.

La scheda è in grado di funzionare a latenza decisamente bassa, circa 1.6 millisecondi a 96kHz, attraverso la sua uscita Thunderbolt (o 1.9ms tramite USB) utilizzando una DAW ad alte prestazioni, il tutto inscatolato in uno chassis solido e dal form factor compatto e funzionale.

La 624 è un'interfaccia audio ibrida 16-in/16-out per lo studio e l'utilizzo dal vivo che utilizza la tecnologia ESS Sabre32 DAC, che fornisce una gamma dinamica di 123dB per la migliore qualità audio possibile.

Monta due preamplificatori microfonici e otto canali di I/O ADAT ottici digitali che ne permettono l'espansione con strumenti aggiuntivi; un mixer digitale è pilotato da un DSP floating point con EQ, dinamica ed effetti a 32-bit senza latenza.

Questo conferma come la direzione del mercato delle schede audio sia sempre più improntata verso i prodotti piccoli e con il numero più alto possibile di opzioni e connessioni, simili prodotti permettono di poter lavorare in maniera più che ottimale in virtualmente qualsiasi luogo e con una trasportabilità che, quasi un decennio fa, sarebbe stata ai limiti dell'utopia.

MOTU è distribuita in Italia da Backline.

Vai a 0.33 per la MOTU 624


Commenta