Lapo Consortini presenta Antelope Discrete 4 Synergy Core

Lapo Consortini presenta Antelope Discrete 4 Synergy Core

La Discrete 4 Synergy Core è una delle nuove schede audio compatte prodotte da Antelope, oggi il musicista e produttore Lapo Consortini ce la presenta in questo video.

Appena prima del lockdown eravamo stati ospiti dei Platinum Studio di Diego Calvetti e Lapo Consortini, studi di registrazione immersi nel magnifico paesaggio delle colline toscane.
Proprio in tale occasione, eravamo venuti a contatto con la dimostrazione delle ultime novità tecnologiche di Antelope, passando dai clock atomici alle interfacce audio, dalla Orion alla poderosa Goliath HD, senza farci mancare l'occasione di provare i nuovi e assai particolari microfoni Edge

Tra le varie novità ci sono anche le schede più compatte, ottime per situazioni professionali ma anche per chi lavora a casa e ha necessità di contenere spazi e costi.
La Discrete 4 Synergy Core rappresenta una delle ultime evoluzioni in tal senso, un'interfaccia piuttosto completa che basa il suo processamento su un doppio cuore battente, cioé quello dei 2 DSP + 1 FPGA, chip che consentono di alleggerire il carico della nostra CPU durante l'uso degli effetti e di gestire 4 FX channel strip per 8 FX slots ognuno per un massimo di 32 istanze FX a qualsiasi frequenza di campionamento.

I preamplificatori a componenti discreti promettono una qualità audio da console di gran classe e nella scheda vengono inclusi 36 effetti real-time Synergy Core, modellati su specifiche macchine hardware da studio che hanno fatto la storia.

La scheda, oltre ad avere davvero una gran quantità di connessioni, è in grado di funzionare anche standalone e le possibilità di routing possono arrivare ad essere anche molto complesse se ne abbiamo la necessità.
Particolare attenzione è stata posta sui convertitori AD/DA: la gamma dinamica arriva fino a 121dB e le frequenze di campionamento fino a 192kHz.

Lapo Consortini, laureato in Ingegneria Informatica e che in musica è autore, chitarrista, programmatore e arrangiatore, nel video che segue ci fa una panoramica della scheda e, cosa assai utile, ci fa vedere dal vivo come funziona il collegamento della scheda ai vari apparati (computer, microfoni, outboard, monitor e cuffie) e come si può gestire il tutto grazie al comodo pannello di controllo software e a delle feature che Antelope ha progettato rivoluzionando per molti versi le normali procedure di routing.

Per qualsiasi altra informazione sulla scheda consultate il sito ufficiale Antelope.


Commenta