Clair Brothers rivoluziona i diffusori point source

Clair Brothers rivoluziona i diffusori point source

Clair Brothers ha orgogliosamente presentato al Prolight+Sound di Francoforte una novità che ritiene in grado di rivoluzionare nuovamente il mercato dei diffusori point source, il 10SPOT, un diffusore ibrido che combina la tromba coassiale tipica della serie One con la rinomata tecnologia Clair Brothers Curved Array per realizzare un altoparlante originale molto compatto ma in grado di fornire una copertura estremamente ampia e coerente.

Infatti la dispersione asimmetrica orizzontale è di ben 90° in alto e addirittura 135° in basso, con una copertura omogenea verticale di 45°.
L'altoparlante coassiale è composto da un woofer da 254mm (10") e da un driver per le alte da 25,4mm (1") con diametro della bobina mobile di ben 63,5mm (2.5" ) per un ingombro anteriore di soli 418.2mm. x 417mm., profondo 392,6mm.

Garantisce una risposta in frequenza 90Hz–20kHz (+/-2dB – punto a -10dB @ 70Hz) con tenuta in potenza di 300W programma e 600W picco che, combinata alla sensibilità di 103dB/1wW/1m offre una SPL di picco di 131dB!


Grazie a queste caratteristiche, ai 4 punti di ancoraggio (per installazione vicino al soffitto e/o ad angolo tra soffitto e parete) e alla sua originale forma compatta, il 10SPOT riscuoterà sicuramente successo come soluzione per applicazioni che andranno da locali per performance e conferenze, installazioni, arene, auditorium, crociere, club eccetera.

La disponibilità è prevista per questo autunno grazie a Prase Media Technologies.


Commenta