Adamson S10 in piena attività

Adamson S10 in piena attività

Questo impianto, che ho avuto il piacere di sentire in anteprima al MIR di Rimini dello scorso anno, continua a far parlare molto di sé... anzi piuttosto direi continua a farsi sentire ben bene!
Infatti l'Adamson S10 del service Audioextreme di Giovanni Rosati è stato usato per alcune date del tour di Niccolò Fabi "Una somma di piccole cose".

Riccardo Parravicini fonico FOH di Niccolò Fabi in occasione del concerto del 3 Febbraio 2017 al Teatro Creberg di Bergamo ha affermato "Essendo un tour in mezza produzione, nelle date di Cremona, Parma e Bergamo abbiamo avuto come impianto il nuovissimo Adamson S10 di Audioextreme, alla sua prima uscita. Le prime due date erano in teatri all'italiana molto belli, il Teatro Ponchielli a Cremona e il Teatro Regio a Parma ma che non permettevano di sospendere l'impianto mentre la terza è stata al Teatro Creberg di Bergamo, una tensostruttura più grande che ha consentito di appendere il line array".
Per questo concerto è stato configurato un impianto con otto Adamson S10 per lato, otto subwoofer Adamson S119 oltre al front-fill distribuito sul fronte palco.

Adamson S10 in piena attività

Prosegue Riccardo "Devo dire che nella data di Bergamo l'Adamson mi ha dato grande soddisfazione. La parte bassa era presente e ferma mentre nella zona medio alta l'Adamson ha dimostrato una grande efficienza senza risultare mai fastidioso. Il sub con un singolo 19", nonostante le dimensioni contenute, produce una grande pressione e profondità e direi che è paragonabile ad un tradizionale doppio 18".
Il live di Niccolò ha un'escursione dinamica molto forte che tendo a rispettare il più possibile lasciando che i piano siano piano e i forte siano forte. L'inizio del concerto è caratterizzato da molti piano quindi la percezione iniziale, soprattutto in teatri non molto grandi, è che il suono arrivi quasi dal palco per poi avvolgere il pubblico con una maggiore pressione quando la band si libera.
Ritrovare il mio mix sull'impianto è stato semplice e in tutte le date ho dovuto effettuare poche variazioni rispetto all'impostazione iniziale. Il mio tentativo generalmente è sempre quello di dare un ascolto presente ma morbido, cosa che ho ritrovato perfettamente soprattutto in condizione di impianto appeso
".

Giovanni Rosati titolare di Audioextreme ha affermato "Abbiamo inaugurato il nostro recente acquisto in location piuttosto differenti tra loro e in occasione della data di Bergamo al Teatro Creberg, Adamson ci ha regalato grandi soddisfazioni. L'impianto è realizzato molto bene a livello costruttivo e oltre ad aver confermato le aspettative su rapidità e semplicità in fase d'installazione ha fornito a mio giudizio un'ottima performance durante lo show, con una direttività sorprendentemente costante per tutta le venue e un suono molto avvolgente ed estremamente definito. Al termine del concerto abbiamo ricevuto i graditissimi complimenti della produzione, con la quale ci auguriamo di continuare a collaborare sempre più spesso in futuro."

In realtà sta girando molto anche un altro impianto Adamson di proprietà della Rooster s.r.l. per il quale ho avuto il piacere di parlare con Luigi Giandonato, che ha seguito lo scorso anno le date del tour di Gigi D'Alessio, con Roberto Rosu come fonico FoH e che sta seguendo quest'anno per il tour di Samuele Bersani con Adamson S-10, Adamson s-119, Adamson Metrix come front-fill, esprimendo un forte apprezzamento per questo impianto, in particolare in gamma medio alta per la quale ha raramente dovuto effettuare correzioni(!)
Ho sentito brevemente anche il fonico FoH di questo tour, Italo Lombardo, che ha sintetizzato in poche parole le sue impressioni d'uso: "bellissimo, molto preciso e hi-fi"

Ma la storia italiana dell'Adamson 10 è appena cominciata infatti il 16 Marzo Jochen Sommer, Director of European Operations, e Jasper Ravesteijn, European Sales Manager, supportati e tradotti da Senio Corbini, Product Specialist Avid, guideranno gli ospiti alla scoperta del rivoluzionario line array con Controlled Summation Technology™ e dell'innovativa tecnologia Adamson.
Ci fa piacere menzionare che l'Adamson E12 è stato premiato da oltre 25000 lettori di ProSoundWeb e Live Sound International nella categoria Line Arrays Large Format (woofer da 12" in su).

Questo evento, che si svolgerà presso l'agriturismo San Giuseppe (Via Bertozzi, 24 a Gattatico - RE), sarà arricchito dall'esibizione live della band Rudiscave, mixata da Davide Linzi fonico FOH di Negrita e Francesco Renga, che parlerà anche della sua esperienza con la console Avid S6L.

Il mix sarà infatti eseguito su 2 Avid S6L, uno in sala e uno sul palco, connessi in configurazione di I/O Sharing in un unico anello AVB perché con gli ultimi aggiornamenti software sarà possibile condividere gli ingressi sugli Stage 64, eliminando così la necessità di uno splitter analogico.

Per l'iscrizione basta compilare il form dedicato alla pagina Seminari e comunicare la propria partecipazione a Davide Lanzi inviando una e-mail a [email protected]