Non è certo un mistero che le neuroscienze si occupino spesso di esaminare il cervello dei musicisti, come avevamo anche visto recentemente, poiché in esso le capacità creative musicali sono in grado di accendere a festa i nostri neuroni come un cielo stellato in una notte senza luna.Diciamocelo, suonare ci rende un ...
Suonare uno strumento alimenta le nostre facoltà intellettive? A quanto pare si, secondo le ricerche condotte dalle neuroscienze sia ascoltare la musica che, ancora di più, suonarla, alimenta in maniera molto potente le reti di neuroni nel nostro cervello, coinvolgendo a pieno tante aree da quelle motorie a quelle se ...
Ascoltiamo "Nothing at All", il nuovo singolo dei Deep Purple
Studio monitor in sicurezza con un piccolo trucco
Mystique CTM, una ESP bella e senza compromessi

Rivoluzione digitale e cambiamenti musicali
DNA è il nuovo album di Valter Vincenti

La Gretsch Double Jet indossa l'abito da sera