HomeMusica e CulturaArtisti - SpecialLa fine degli Steely Dan?

La fine degli Steely Dan?

Los Angeles, California. Il loro ultimo album s'intitola "Gaucho" e ha appena conquistato il disco di platino. Eppure, Donald Fagen e Walter Becker, nel corso della conferenza stampa di oggi non sono lì per ringraziare il loro pubblico.

A sorpresa, infatti, annunciano che il leggendario sodalizio Steely Dan conclude qui la sua corsa.

La band, il cui nome è una citazione da “Il pasto nudo”, il celebre romanzo di William Burroughs, è attiva dai primissimi anni ’70 anche se Fagen e Becker sono una coppia artistica rodata sin dal 1967, quando si conoscono al Bard College di Annandale-on-Hudson, nei pressi di New York.
I due, poi, decidono di tentare la fortuna nella Grande Mela.

La fine degli Steely Dan?

Il Brill Building non è più quello di qualche anno prima ma è pur sempre una fucina di talenti. E così Fagen e Becker riescono a piazzare le loro canzoni alcune delle quali, come “I Mean To Shine, diventano discreti successi grazie alla voce di Barbra Streisand.

Il loro amico Gary Katz, che nel frattempo è diventato direttore artistico della ABC Records, gli offe un contratto discografico. E così Fagen e Becker si trasferiscono in California, chiamano accanto a loro il talentuoso chitarrista Jeff Skunk Baxter e il cantante David Palmer.
Nel 1972 nascono ufficialmente gli Steely Dan, il cui album di debutto (Can’t Buy A Thrill, non si possono comprare le emozioni) dà subito un segnale forte sulle intenzioni artistiche del sodalizio: Rock d’autore con atmosfere west coast, profumi jazz e grande raffinatezza stilistica ed esecutiva.

Il brano che apre l’album,“Do It Again, è il manifesto artistico della band.

Cover photo by Marco Raaphorst – CC BY 2.0

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter