Cos'hanno in comune Pink Floyd, The Who, Genesis, King Crimson e tanti altri artisti che hanno segnato così profondamente la storia della musica? Beh, oltre a un innato senso musicale, hanno anche le tonnellate di watt sprigionate dai muri di amplificatori Hiwatt, un vero e proprio simbolo dell'amplificazione ing ...
Il secondo appuntamento con la nuova rubrica "Ti consiglio un disco" lo dedichiamo al Progressive Rock e ad una delle più grandi band del genere: i Genesis. ...
1973, i Genesis hanno pubblicato già alcuni dei loro migliori album, tra cui Nursery Cryme (1971) e Foxtrot (1972). La formazione è oramai assestata, il sound è pienamente maturo e anche la qualità delle registrazioni si è volta volta innalzata, venendo incontro ai complicati mix sonori della band. ...
Tutti ne parlano da decenni e decenni, per un motivo o per un altro.Ci riferiamo al Piper Club: un "locale" che è sulla bocca di tutti fin dal lontano (e splendido) 1965. L'ultima novità in ordine di tempo è che il locale storico di Roma a quanto sembra viene messo all'asta, per un milione e settecentomila cucuzze, ...
Non si può dire che i vecchi Genesis, quelli del periodo progressive rock con Peter Gabriel, fossero così chiari ed espliciti nei loro testi, tra divinità greche, bambine che giocano a croquet con le teste, citazioni letterarie e filosofiche e quant'altro. Anzi, qualcosa ancora resta nel mistero e bisognerebbe davve ...
Il tapping, tecnica chitarristica amata e odiata, chi se ne innamora e la porta all'estremo muovendo le dita come "ragni" sulla tastiera, chi la rifugge ritenendola un inutile carrillon vistuosistico.Negli ultimi anni tutti sarete venuti a conoscenza del video virale su youtube, quello che ritrae l'italiano Vittor ...
L'Italia degli anni '60 e '70 e i suoi famosi live club, come il Piper di Roma, sono stati il palcoscenico delle prime esibizioni di giovani band internazionali dell'epoca che avrebbero fatto la storia del Rock.Due di queste sono nientemeno che i Pink Floyd e i Genesis, i primi nel 1968, a dir poco giovanissimi, i seco ...
Le classifiche parlano chiaro: al primo posto ci sono i Genesis con "Invisibile Touch", al secondo il fondatore, cantante e front man originale del gruppo di prog inglese Peter Gabriel con "Sledgehammer", brano di matrice soul tratto dal suo acclamatissimo album So. ...
Il chitarrista inglese riporta in Italia la sua band al completo per quattro date dal 4 all'8 luglio con lo spettacolo Genesis Revisited with Classic Hackett. Nel set i classici più noti dei Genesis con cui ha inciso album storici come Foxtrot e Selling England by the Pound negli anni settanta e i brani del recente al ...
Chi è quel musicista che ha militato in tre delle più grandi progressive rock band in assoluto? Il suo nome è Bill Bruford, uno dei più grandi batteristi della musica rock, la cui vita attraversa la storia del genere sempre ai massimi livelli, incidendo capolavori senza tempo. Oggi festeggiamo i suoi 68 anni! ...
I Led Zeppelin si riuniscono per festeggiare i 40 anni dell'Atlantic.L'evento si svolge al Madison Square Garden di New York. È una celebrazione in grande stile: una trentina di artisti si danno il cambio per rendere omaggio a una delle più celebri e amate etichette discografiche americane. Sono presenti, tra gli alt ...
Ok, va bene essere polistrumentisti, ma così caro Antoine Baril stai davvero esagerando! Profonda ammirazione per il talento musicale e, soprattutto, per la scelta del repertorio.Amanti del Progressive Rock vecchia maniera, questo è pane per i vostri denti!p.s. non saltateci subito, ma a 9.30 "e gli altri tastieristi ...
Per gli amanti del Progressive Rock Firth of Fifth dei Genesis è a dir poco una pietra miliare: appare nell'album Selling England by the Pound. ...
Il 2 febbraio 1976 arriva sugli scaffali dei negozi di dischi A Trick of the Tail, il settimo studio album della band progressive rock Genesis ed il primo dopo l'abbandono del loro vocalist e frontman Peter Gabriel.Prende il suo posto l'allora "solo" batterista della band, Phil Collins, dopo dapprima aver scartato l'ip ...
Festeggiamo Phil Collins, polistrumentista e cantante britannico che ha saputo portare avanti una grande carriera solista ricca di pubblicazioni dopo il successo con i Genesis negli anni '70 e '80.Oggi compie 66 anni e lo ricordiamo con questa recente performance di "In the Air Tonight", probabilmente uno dei suoi bran ...
Il leggendario chitarrista dei Genesis, Steve Hackett annuncia due importanti novità per il 2017 che toccheranno anche l'Italia: un album ed un tour che ne anticipa l'uscita con quattro date anche nel nostro paese già confermate per la fine di marzo.  ...
Il nome CostaLab è da sempre sinonimo di alta qualità e motivo di vanto per la produzione italiana, i prodotti ed il marchio sono cresciuti negli ultimi anni raggiungendo una fascia d'utenza sempre più ampia, spesso raccogliendo consensi anche fra alcuni degli artisti e chitarristi più quotati del panorama internaz ...
La carriera di Steve Hackett non ha bisogno di molte presentazioni, dai Genesis al repertorio solistico, Hackett ha attraversato la storia del prog mantenendo caratura di grande rilievo fino ad oggi. Dopo i sold out del Genesis Revisited Tour nel 2013, Hackett ha deciso di prolungare la strada del proprio Tour con ...
La Super Phat Mod di Keeley si evolve in un overdrive al germanio
Il basso di John Entwistle degli Who dal vivo in una naked track
Courtney Love sul palco con gli Smashing Pumpkins

Tele Thinline Super Deluxe, un gioiellino Fender in edizione limitata
Il subwoofer QSC nominato ai prestigiosi TEC Awards

K-Array ti invita a scoprire come funziona il suono