DPA d:screet Necklace Microphone

DPA d:screet Necklace Microphone
Se avete letto il sottotitolo di questa news già forse vi starete chiedendo cosa significa "indossare" un microfono, ebbene se è pur vero che siamo abituati a pensare a questo oggetto in mano all'utilizzatore o poggiato su un'apposita asta, è altrettanto necessario, per talune applicazioni (speaking, teatro, televisione o altro), poter avere dei formati molto ridotti di microfonazione, con la possibilità di essere "ancorati" al nostro corpo così da lasciarci la migliore libertà di movimento, come se il microfono non ci fosse.Il d:screet necklace prodotto da DPA Microphones viene incontro a questa esigenza; con questo particolare "laccio", "collana", che dir si voglia, cui viene collegato il microfono omnidirezionale d:screet 4601; questo microfono a condensatore in miniatura garantisce una qualità sonora elevata ed è ovviamente progettato per funzionare con sistemi wireless.
Il montaggio del necklace è davvero molto semplice, non necessita di tecnici, bastano pochi gesti per collegare ed indossare il tutto. Disponibile in varie colorazioni (nero, bianco, marrone) garantisce un minimo impatto visivo.Il microfono è in grado di gestire fino a 154dB di picco prima della soglia di clipping, ha una risposta lineare e un'ampia dinamica, promettendo bassissima distorsione nei casi più estremi.
Per qualsiasi altra informazione, vi rimandiamo alla pagina ufficiale di DPA Microphones e a quella del distributore italiano Casale Bauer.