L'ispirazione, un vero mistero a volte capire da dove arrivi. Spesso ti coglie all'improvviso e bisogna avere i riflessi pronti a dare subito forma reale, in musica, a ciò che abbiamo in testa.Eric Gales è un navigato professionista della chitarra, che ancora oggi si affida a una certa percentuale di "ignoto", inizia ...
In questa nuova puntata affronteremo un brano importantissimo del blues di fine anni '60: "Born under a bad sign" di Albert King.La canzone compare per la prima volta nel 1967, inclusa nel secondo album del bluesman originario del Mississippi. Il disco nella sua interezza è un importante contributo al blues moderno, a ...
Condurre una vera e propria jam session digitale con Ableton Live è possibile e per farci vedere come tornano in questo video i nostri due ospiti d'eccezione, il grande musicista Luca Colombo e l'esperto di questo innovativo strumento tecnologico Giancarlo Lanza. ...
Come si costruisce un proprio stile chitarristico? Da dove iniziare, su cosa mettere particolare attenzione? Eric Gales ci racconta come è riuscito a dar sfogo al suo personale carattere, seguendo i dettami dei grandi, ma elaborando sempre il tutto in funzione del proprio, personale, modo di interpretare la musica. ...
Amici musicoffili bentrovati e benvenuti a un nuovo appuntamento con Ritmica in Pillole. Oggi ci occupiamo di rock  prendendo come esempio uno dei gruppi hard rock più famosi al mondo: gli AC/DC. Il brano in questione è "Moneytalks", tratto dall'album The Razors Edge del 1990. ...
In questo nuovo appuntamento vorrei puntare i riflettori sul grande Nuno Bettencourt, virtuoso della chitarra solista oltre che riff-machine dalla ritmica straordinaria. Nuno è spesso sottovalutato o non considerato in ambiente chitarristico, spesso non si conosce nemmeno il nome, oppure si è sentito di sfuggita, e a ...
In questa lezione mettiamo i piedi ben saldi nel mondo hard rock con un riff che combina ritmica e melodia d'assolo usando la pentatonica e incrociandola con il modo dorico.Seguiamo i consigli di Tommy Dell'Olio e tiriamo fuori tutto il nostro "metallo" dal sangue, piede sulla cassa spia e giù di plettrate rockers! ...
All'inizio di quest'anno abbiamo incontrato il grande chitarrista americano Eric Gales per una bella intervista, ospitati nella sede centrale del marchio italiano di amplificatori DV Mark di cui Gales è felice endorser. Non ci siamo certo fatti scappare l'occasione di realizzare con lui alcune video pillole didattiche ...
Nelle lezioni precedenti abbiamo visto diversi modi per costruire ed eseguire degli arpeggi, combinandoli con il groove di thumbpick. Arpeggi con note in battere, con note in levare, con variazione dell'ordine delle prime tre corde, e anche arpeggi misti. Fino adesso la mano che più lavorava era la destra, perché fon ...
Ricordiamo che gli esercizi vanno eseguiti quotidianamente, in maniera progressiva e controllata, con un metronomo sempre a portata di mano e prediligendo sempre prima la pulizia d'esecuzione che la sola velocità in sé per sé, pur importante ma che va "boostata" gradualmente, senza sforzare eccessivamente la muscola ...
Possiamo parlare di "Fingercussion" allo scopo di sottolineare l'importanza dell'uso del dito della mano destra (spesso l'indice) che, al momento opportuno percuote, (e non pizzica!) le corde col dorso dell'unghia producendo quindi un preciso effetto percussivo nell'istante stesso della produzione della melodia (finger ...
Continuiamo la lezione di Ciro Manna sull'improvvisazione Jazz-Blues inziata nella scorsa puntata andando a vedere come possiamo usare la pentatonica maggiore.Ascolteremo infine nell'ultima take come inglobare tutto ciò di cui abbiamo parlato, cioé pentatonica minore, maggiore e scala misolidia (o scala bebop) con il ...
Come abbiamo visto nella scorsa puntata, un consiglio che do a tutti quanti, che per primo cerco di seguire sempre, è quello di provare le improvvisazioni prima su base rallentata. Con questo intendo dire suonare su una base più lenta, ma rallentare il fraseggio come un vero e proprio "spelling". Adesso suonerò lo s ...
Bentrovati MusicOffili,con questo quarto appuntamento riguardante Steve Lukather, mi sono proposto di creare una sorta di percorso fatto di video e musica (soprattutto dei Toto suo gruppo storico), per vedere come si è evoluto nel tempo il suono e lo stile di questo grande chitarrista.Negli articoli precedenti sono st ...
Bentornati cari MusicOffili in questa nuova puntata di Still got the blues, dopo Kenny Wayne Shepherd, torniamo ad analizzare un solo di John Mayer (chitarrista e cantautore tra i miei preferiti). Il solo che studieremo è quello di una sua cover del famoso brano "Route 66", contenuto nella colonna sonora del film Disn ...
In questa lezione proviamo a mettere insieme quanto imparato nelle lezioni precedenti. Proviamo cioè a eseguire un arpeggio misto, che mescola sia note in battere che note in levare, e che varia anche l'ordine delle tre corde alte.L'arpeggio che eseguiremo sarà articolato in questo modo:sul 1° quarto: un colpo con i ...
In questa lezione vediamo come può essere applicato l'arpeggio visto nella lezione 7 ad un comune giro di accordi, in questo caso: C - Am - Em - F - G. Ti invito a rileggere quanto scritto nella lezione precedente per non avere dubbi sull'ordine delle note suonate.Come puoi intuire, acquisire dimestichezza con questo ...
Per questo incontro di Ritmica in Pillole, mi sono preso la libertà di reinterpretare un minimo il brano del talentuoso Ed Sheeran, sia  velocizzandolo (senza le parole lo trovavo troppo lento) un po', che unendo le varie sezioni in modo che, a mio parere, abbiano un senso più compiuto come pièce strumentale. ...
Buon anno e buone nuove sfide per aggiungere groove al vostro modo di suonare la chitarra fingerstyle con Paolo Sereno! Prima di cominciare la lezione vi ricordo che sul mio canale Youtube già vi aspetta una intro di un brano che troverete presto fra queste lezioni di dangerous fingerstyle: vedere per credere, si ...
L'accordo di settima diminuita viene costruito naturalmente sul settimo grado della scala minore armonica; per quel che concerne la nostra indagine riguardo agli accordi di settima di dominante, invece, credo che l'accordo di settima diminuita (il cui simbolo è 7°) possa essere a tutti gli effetti considerato come un ...
Da Supro e Keeley un ampli nato per gli effetti
Le corde Rotosound dietro il suono di Geddy Lee
Tornano i Tenacious D, alla batteria c'è Dave Grohl

Tour Diary, la prima tappa porta il rock in Estonia
All'Auditorium Parco della Musica è ancora Jammin'

Traumi alle dita: cosa fare dopo?