Ascoltate l'esempio (a cura di Marco Fanton). Per comodità, vi consigliamo di utilizzare Real Player, scaricabile direttamente dal sito ufficiale Real. Ovviamente è raccomandabile eseguire l'esercizio in maniera propedeutica. Per prima cosa cerchiamo di imparare bene a farlo a velocità lenta, per poi aumentare grad ...
...con Joe Satriani ...
Nel manuale del perfetto sweep-picker ci sono alcune elementari regolette assolutamente fondamentali ed ineluttabili, che però raramente sono proposte all'attenzione delle... masse.La DefinizioneSweep-Picking (plettrata - spazzata) indica una tecnica di pennata per un rapido ed efficacissimo passaggio fra corde ADIACE ...
Capita molto spesso, ascoltando un brano, di sentire un tema o una melodia "raddoppiata". In contesti a volte molto diversi e lontani fra loro (un brano metal, uno standard jazz, un blues, un brano pop "alla Sanremo") spesso si adotta un procedimento che funziona un pò ovunque (proprio per questo lo troviamo in d ...
Un esempio dei Police... dai avete capito! ...
Ecco qui tutte le diteggiature maggiori (precedentemente descritte singolarmente) lungo il manico della chitarra. Questo permette una più rapida visualizzazione delle posizioni l'una rispetto all'altra.Lo schema sottostante si riferisce alla tonalità di DO maggiore. ...
Passiamo ora ad analizzare nel dettaglio tutte le varie famiglie di accordi, andato più in profondità per quel che riguarda la struttura armonica e magari per sfatare qualche luogo comune.1) L'accordo maggiore e minore L'accordo maggiore e' composto dal primo, terzo e quinto grado della scala, l'accordo minore dal pr ...
La chitarra non è uno strumento comodo, almeno non così come sembra. Prima di riuscire a trovare la "propria" posizione ci occorre un po' di tempo ed un po' di pazienza. L'altezza del chitarrista, la corporatura in generale, le dimensioni della mano e delle dita influiscono molto sui punti di appoggio e sulla co ...
Con la denominazione generica di "legato" si intende, di solito, un modo di articolare il fraseggio che tiene presente le tecniche di "hammer-on" e "pull-off", le quali hanno in comune la peculiarità di produrre una o più note a partire da un unico tocco iniziale. Dopo un primo tocco della mano destra, è infatt ...
Dopo aver imparato i primi accordi maggiori passiamo ora ad esaminare gli accordi minori di primo livello. Le posizioni sono le più classiche e semplici da imparare e permetteranno, ai novizi, di allargare un pochino il proprio vocabolario di accordi in attesa di ulteriori posizioni da studiare.La struttura degli ...
Stand by me dei Beatles (ironica n.d.a.) è ormai storia vecchia e questa volta tocca a Otis Redding con Sittin’ on the dock of the bay tenetevi pronti e scaldate le dita musicoffili! Dopo una prima lezione già ricca di consigli è il momento di massaggiarsi i pollici e riprendere l’acustica, in questa second ...
Dopo aver parlato approfonditamente delle triadi ed aver assimilato le potenzialità che generano nelle due precedenti lezioni (Triadi Maggiori e Triadi Minori che vanno assolutamente affrontate prima di passare a questa), è necessario fare un piccolo ma importantissimo passo avanti verso la comprensione più appron ...
Come abbiamo già detto nella lezione Le Triadi, le triadi minori sono costituite da Tonica, terza minore e quinta giusta. La loro struttura semplice ed altamente orecchiabile le rende, come le triadi maggiori, utilizzabili nelle più disparate condizioni musicali. Andiamo a vedere come funzionano.I più scal ...
Lezione sulle triadi, in particolari le triadi maggiori, sicuramente importanti nel playing di un chitarrista. I pallini neri rappresentano le toniche, prendete i vostri strumenti e cominciate a sperimentare con queste diteggiature, che sicuramente potrnno dare direzioni diverse alle vostre capacità compositive. Buona ...
Prima lezione con Thoms "Doc" Colasanti sull'approccio ritmico alla chitarra e alle tecniche percussive, per realizzare degli accompagnamenti completi da poter usare in ogni tipo di situazione musicale, da soli, in duo o con la band. A questa prima introduzione seguiranno degli esempi suonati a partire da brani famosi ...
Finalmente online la prima lezione video del nuovo corso di chitarra di MusicOff.Oggi affrontiamo un nuovo step di tecniche percussive cimentandoci nell'arrangiamento dello storico brano Stand by me.Perdonate, in anteprima, la gaffe fatta a inizio video. Il brano originale, ovviamente, non è dei Beatles ;)Come anticip ...
Eccoci alla tanto decantata "minore armonica".Per prima cosa analizziamone la struttura. T, s, T, T, s, 3s, s Ciò significa che se la pensiamo, ad esempio, in "C" avremo: C, D, Eb, F, G, Ab, B, C Prima di passare alle diteggiature da suonare, cerchiamo di capire come si "realizza" una scala "minore armonica". Prendia ...
Avete mai provato a suonare un accordo da “falò” (utilizzando quattro o più corde) con un suono distorto? Il risultato è sicuramente un frastuono incomprensibile. Per suonare gli accordi utilizzando un suono distorto e rendere intellegibile la sonorità dell'accordo è necessario utilizzare i cosiddetti “power ch ...
In questa nuova serie di incontri ci preoccuperemo di approfondire il discorso relativo ai piu comuni voicing a 4 voci sulla chitarra; in particolare vedremo come applicare un concetto semplicissimo che ci portera ad una piu completa conoscenza del manico, dell'armonia e ad espandere il nostro vocabolario "accordale".Q ...
Ciao ragazzi! Il discorso fatto per gli accordi vale anche per l’improvvisazione. Entriamo per questa lezione nel campo modale; do per scontate quindi le nozioni base sul sistema dei modi. Scegliamo come progressione Dm7b5 - Bm13 - Bbm7#5 - Cmaj7#11.Cerchiamo ora di improvvisare restando “in zona”, cioé rim ...
Acustica Audio vi regala un plugin per Natale
Aggiungi uno splash in qualsiasi punto della batteria
Le ultime novità di MESA/Boogie per i bassisti

Chi sveglierà le preziose chitarre di Jens Ritter?
Andrea Manzoni: il pianoforte, l'uomo, il musicista

Clinic tour per Fausto Caprarotta e il suo Quinto Arto