Una Danza Bianca di chitarra fingerstyle

Una Danza Bianca di chitarra fingerstyle

Oggi parliamo di un pattern, uno schema ritmico molto coinvolgente e che utilizzo in un mio brano che si chiama Danza Bianca.
Il tema si sviluppa in modo calmo e arioso con note a volte lunghe mentre "sotto" si muove questo pattern di riferimento in un tempo ternario di sei ottavi che potrai usare per un sacco di arrangiamenti. Io lo uso anche ad esempio per accompagnare Grace di Jeff Buckley: il brano originale è esattamente stato scritto in Dropped D ed in sei ottavi.

Per insegnare alle tue mani questo pattern hai bisogno di:

  • Avere la chitarra accordata in Dropped D, o in DADgad, o ancora in DADead
  • Saper usare bene il gruppo pollice indice della mano destra come visto nelle prime lezioni del 2016 sul Superpicking/Fingercussion à la Dadi
  • Sentire "dentro" la melodia che scorre al di sopra del pattern di accompagnamento  che stai imparando.

Voglio discutere con te il terzo punto.
Il senso di questi esercizi e appunti di viaggio nella fingercussion 2.0 è quello di capire che questa tecnica la puoi utilizzare per accompagnare già con le prime tre corde basse un solista con dei pattern in fingerstyle dal sapore percussivo (senza esagerare!) ma anche per realizzare l'accompagnamento ai tuoi brani e alle tue melodie che realizzi nel frattempo sulle corde più alte della chitarra.

Ecco quindi uno dei punti chiave delle nostre video pillole: realizzare una melodia ed incastrarla con un accompagnamento sulle corde basse più rispondente e risuonante con la "musica che ci gira intorno" che, a meno che non stiate dalla mattina alla sera sintonizzati su una radio country del Kentucky, offre qualcosa di alternativo al pur divertentissimo basso alternato)

L'esercizio dell'esempio 6a è emblematico: il pattern si muove sempre uguale offrendo una sorta di rimbalzo sui bassi e la melodia anche se semplice ti obbliga a usare anche altre dita oltre che il gruppo pollice/indice ed eventualmente il polso della mano destra.

Nella prossima tab c'è la  strofa del mio brano Danza Bianca, una composizione (1998) cui sono molto legato e che mi ha regalato molto successo suonandola in giro per il mondo e con la quale ho vinto il primo premio al Festival di Sarzana nel lontano 2003 ed il premio del pubblico ad Emergenza Chitarre qualche anno dopo.

Nel brano ci sono cambi di accordo e di atmosfere e la sfida è proprio quella di riuscire ad incastrare il pattern ritmico di riferimento sui bassi con la melodia e i cambi armonici.

Un focus ulteriore lo potrai trovare sul mio sito e leggere il mio articolo su come prepararsi e cosa suonare per ottenere il meglio da un contest chitarristico.
Buon lavoro ed alla prossima!


Commenta