Scatena il tuo groove di chitarra su Can't Stop dei RHCP

Scatena il tuo groove di chitarra su Can't Stop dei RHCP

"Can't Stop" è la settima traccia dall'ottavo album in studio dei Red Hot Chili Peppers, By the Way (2002) ed è un groove realmente inarrestabile.

Nel marzo del 2005 Q magazine ha inserito la canzone al 30º posto della sua lista delle 100 migliori tracce "guitar-based rock"

Siamo in un ambito tipicamente funk, in pieno stile del John Frusciante dell'epoca. Per suonare questa canzone abbiamo bisogno di una Fender Stratocaster o simile, di un suono "sporco" ma non distorto e un pickup sigle coil al ponte… e infine di pestare molto ma questo non vuol dire che non dobbiamo essere precisi!

Io per replicare il suono il più possibile ho usato la mia Stratocaster 86 giapponese e il clean di un amplificatore Mezzabarba con il boost inserito, in modo da arrivare a quel confine quasi impercettibile tra pulito e primo crunch.

Come tutti sappiamo la parte principale su cui si basa la canzone è il riff di chitarra funk, molto secco ed essenziale.Analizzandolo notiamo che cambiano i le note più basse, mentre rimangono identiche le note al canto; la parte bassa si muove in questo modo sulla 5 corda: E D (spesso a vuoto) B C.

Per suonare questa parte dobbiamo essere molto energici sulla plettrata, ma come vi dicevo sopra anche assai puliti e precisi nell'esecuzione delle poche note che ci servono, vi consiglio di avere una plettrata ampia e di usare il pickup al ponte.

Nel ritornello abbiamo una ritmica suonata in classico stile à la Jimi Hendrix, che tanto caro è sempre stato a Frusciante.Gli accordi sono G maj D maj B min e C7. Vi consiglio di suonare questa parte con il pickup al manico e di essere sciolti nella plettrata.

Frusciante è un chitarrista che ha sempre dichiarato di di amare Hendrix e le ritmiche del Funk. In questa canzone è presente tutto questo  


Commenta