Matteo Mancuso spiega il suo formidabile assolo

Matteo Mancuso spiega il suo formidabile assolo

Uno degli assoli più apprezzati della #IoRestoACasaGuitarJam di Ciro manna è stato quello del giovane talento Matteo Mancuso, che oggi ce lo spiega nel dettaglio.

Matteo Mancuso sarà anche molto giovane anagraficamente, ma sembra già un chitarrista assai navigato quando suona. Non è solo un fattore tecnico, perché sì, è dotato di una tecnica invidiabile, ma compie delle scelte melodiche davvero molto oculate e raffinate.
Anche quando effettua passaggi che sono particolarmente complicati, lo fa con estrema naturalezza, un po' per doti "di mano", un po' perché melodicamente e armonicamente i fraseggi sono sempre calibrati sulla musica e sul brano.

Una chira dimostrazione di tutto questo l'ha data, appunto, nel suo solo durante la Jam Session con altri professionisti, nomi importanti del settore che gli hanno rivolto i loro più sinceri complimenti, cosa di cui Matteo deve sicuramente andare fiero.

Matteo ha dichiarato: 

"Ho deciso di preparare questo video perchè visto il particolare momento che stiamo vivendo, mi sembrava una buona idea condividere un video didattico per i chitarristi e gli appassionati dello strumento in generale.
Si tratta della mia prima video-lezione, per cui ho cercato di dare informazioni non soltanto sul solo, ma anche su dei concetti che utilizzo spesso nel mio playing e qualche piccolo trucchetto, come per esempio riuscire a produrre i “pinch harmonics” utilizzando le dita. 

Non ho approfondito troppo la mia tecnica in fingerstyle perchè altrimenti il video sarebbe stato troppo lungo, ma più avanti farò sicuramente qualche lezione a riguardo.
Il solo non è troppo difficile, ma occorre fare attenzione ai passaggi e utilizzare le diteggiature giuste, per questo ho optato per un’inquadratura molto vicina alla tastiera. 

Spero che i Lettori Musicoff gradiscano questa lezione e un grazie speciale a Yamaha guitars e Line6 per il supporto.

Avendo già una forte risonanza internazionale, Matteo ha girato questo video in lingua inglese, chi non avesse dimestichezza con questa può comunque attivare i sottotitoli in italiano sul player YouTube.
Matteo suona una Yamaha Revstar Custom collegata a un Line6 Helix.

Segui Matteo Mancuso su:


Commenta