Chitarrista o DJ? Suoniamo lo Scratch!

Chitarrista o DJ? Suoniamo lo Scratch!

Ciao e benvenuto a questa video pillola didattica dedicata alla chitarra fingerstyle e alla fingercussion 2.0!

Anche se non sei un DJ il suono dello scratch lo conosci ugualmente. Da decine d'anni il girare a tempo con le dita gli LP in vinile sotto le puntine, produce musica, ritmo e atmosfera cool!

Lo scratch su chitarra acustica l'ho ascoltato per la prima volta eseguito dal compianto Eric Roche di cui ti ho già parlato nel ciclo di lezioni chiamato "Riffingercussion" sul brano dei Nirvana, ricordi? 
Un altro grande chitarrista che lo usa spesso sia per accompagnare in strumming, come pure quale tocco inaspettato nei suoi brani fingerstyle, è l'austriaco Thomas Leeb che è stato anche uno degli allievi prediletti di Eric a fine anni novanta.

Per familiarizzare con gli esercizi che vedi suonare nella video pillola avrai bisogno di:

  • accordatura DADgad (oppure in standard)
  • pensare ad un ritmo serrato in sedicesimi cioè in semicrome scendendo e salendo con l'indice o scendendo con l'indice e risalendo col pollice
  • rovinare la spalla della tua chitarra, nel senso di scrostare la vernice sulla spalla inferiore oppure andare da un liutaio e farti mettere uno "scratch pad"
  • avere le unghie da fingerstylist (o ingegnarsi col plettro…)

La tecnica consiste nel muovere con un normale gesto in strumming alternato down-up l'indice e ovviamente tutta la mano, tenendo il polso molto sciolto. Ricorda che tutti gli esercizi possono essere suonati sia straight (con semicrome tutte uguali fra loro) sia swing, con le semicrome diseguali.

Nel primo esercizio la tab riporta solo lo strumming da fare alternando l'indice giù e su o usando il pollice. A questo devi aggiungere due elementi: dei blocks, degli stoppati chiudendo le corde con la mano sinistra e, sul secondo e sul quarto beat della battuta battere col palmo della mano destra in una zona compresa fra la tastiera e il top della chitarra, proprio come vedi fare nel video. Questi elementi sono da eseguire sempre in tutti gli esercizi.

Nel secondo esercizio c'è un'importante variazione del primo che è suonata anch'essa nel video.
Ti ricordo che questo è interamente un approccio "rumba" (vai a spiare cosa fanno i mitici Rodrigo y Gabriela) con una piccola variazione rispetto al momento in cui risuona l'accordo sul secondo beat, stavolta qui la tab riporta tutto lo spostamento di accordo dal Si minore aperto al La minore aperto (siamo in DADgad ricordi?)

Nel terzo e nel quarto esercizio hai la possibilità di suonare lo Scratch in pratica usando lo stesso movimento che compi per fare strumming sulle corde: devi solo prolungare il movimento (e velocizzarlo dato che dovrai fare più strada  a parità di tempo!)

Le figurazioni sono leggermente diverse ed in effetti l'ultima potrebbe essere un po' più impegnativa poichè nel secondo beat   lo Scratch si sposta con uno shifting di semicrome molto utilizzato negli arrangiamenti funky, per cui sul primo beat le quattro semicrome dello Scratch partono sul primo tempo, mentre sul secondo beat questi quattro suoni (come un'eco) partiranno un ottavo dopo l'inizio del beat!

Sperimenta i suoni, leggi e rileggi la tab/partitura che ti ho fornito e guarda con attenzione il video! Keep on playin' e seguimi iscrivendoti al mio canale Yotube!


Commenta