A lezione di chitarra con Ciro Manna e la musica modale

A lezione di chitarra con Ciro Manna e la musica modale

Tornano finalmente le lezioni di chitarra con il bravissimo Ciro Manna! Improvvisare sulla musica modale: oggi iniziamo a esplorare il modo dorico.

Ebbene si, molti di voi ne sentivano la mancanza e quindi ci siamo impegnati a non farvi aspettare più del dovuto: Ciro Manna, uno dei più talentuosi chitarristi italiani degli ultimi anni, torna di fronte alle nostre telecamere per un nuovo ciclo di lezioni di chitarra che si concentrerà su un argomento spesso assai spinoso: improvvisazione e modi.

I modi, croce e delizia di tutti i musicisti, in special modo di chi compie studi jazz e fusion e vuole ampliare il proprio bagaglio musicale e di capacità improvvisative.
Se ne è parlato spesso, in linea di teoria generale, quindi non vi riempiremo adesso la testa di nozioni ma esclusivamente di musica. L'approccio sarà infatti molto empirico, prendendo in esame di volta in volta alcuni lick chitarristici che potrete poi analizzare, assimilare e prendere come base per future ramificazioni improvvisative, seguendo il vostro orecchio e gusto musicale.

Da dove iniziamo? Dal modo dorico, prendendo in esame un fraseggio che si basa sull'accordo di DO minore settima, nel quale, interpretando il tutto secondo il modo dorico, i colori fondamentali sono la sesta maggiore (LA) e la nona (RE).
Partendo da questa base, dove andremo a spostarci durante l'improvvisazione? Beh, lasciate che sia lo stesso Ciro a dirvelo in questo video.

Dal link qui sotto potete scaricare la trascrizione (in tablatura) del lick, così da poterlo studiare meglio e con più attenzione.

Ciro in questo video suona la sua fida PRS, oramai compagna inseparabile da molti anni, ed è collegato a un amplificatore che porta il suo nome: si tratta infatti del suo modello signature prodotto da Dv Mark, il Micro 50 CMT, che ben presto vedrete in azione in un video test proprio sulle nostre pagine.
Per quello stay tuned, per adesso occhi e orecchie concentrati sulla lezione!


Commenta