Le lezioni di canto online funzionano

Le lezioni di canto online funzionano

Le lezioni di canto online possono funzionare? Certo che sì, basta non avere paura dei mezzi a disposizione, che costituiscono anzi un'opportunità.

Più di ogni altro strumento o pratica musicale, il canto ha bisogno di un vocal coach che stia fisicamente accanto all'allievo. Sono anni che lo ripetiamo anche a corredo delle nostre video pillole didattiche e certo non è questa la sede in cui smentire quella che è una regola fondamentale.
Ma ciò non significa che a tutto ciò non si possa anche unire l'insegnamento a distanza, soprattutto visti i mezzi che oggi la tecnologia di offre, impensabili fino a pochi anni fa.

Soprattutto in giorni difficili come quelli che stiamo vivendo, per un allievo è importantissimo non perdere il contatto col proprio insegnante ed è per questo che bisogna abbattere paure, paraocchi e pregiudizi e tuffarsi nel mondo delle lezioni online.
Oggi Matteo Ratti ci dà il suo punto di vista sulla questione, spiegandoci non solo che anche nel settore del canto è possibile seguire i progressi di uno studente anche collegati con sistemi di video comunicazione come Skype, Hangout, Zoom e simili, ma addirittura approfondisce al questione con un esempio davvero illuminante.

Nella speranza di poter tornare a fare presto lezioni dal vivo, non sottovalutate la tecnologia e addomesticatela alle vostre necessità. Per citare un famoso film di Mel Brooks: "Si-può-fare!"

Segui Matteo Ratti su:


Commenta