L'importanza di trascrivere un assolo da cantare

L'importanza di trascrivere un assolo da cantare

Trascrivere assoli è un esercizio fondamentale per chi vuole approfondire il linguaggio jazzistico, a prescindere dallo strumento che si suona. Per un cantante poi è fondamentale cimentarsi nella trascrizione di strumentisti (specialmente strumentisti a fiato) per acquisire fraseggio e pronuncia adeguati durante lo scat.

Di seguito avete una mia trascrizione del solo iniziale di tromba tratta dalla celeberrima versione di "There Will never be another you" di Chet Baker contenuta nella raccolta My Funny Valentine - The Best of Chet Baker.
Nel video sottostante anche l'esempio audio da me eseguito.
Buono studio!

Elisa Mini è insegnante presso Lizard Accademie Musicali

© Cover Photo by Augusto Biagini su gentile concessione di Elisa Mini

Commenta