Iniziamo a cantare! Un brano di John Legend

Iniziamo a cantare! Un brano di John Legend

Come promesso, dopo una prima puntata di riscaldamento, la terza stagione del nostro corso di canto con Serena Ottaviani entra nel vivo delle performance canore e oggi affrontiamo, grazie all'aiuto dell'allieva Claudia Fogliano, un brano di John Legend intitolato "All of Me" (da Love in the Future, 2013).

Vi ricordiamo innanzitutto che non ci troviamo di fronte a una performance canora già finalizzata con la quale valutare il reale talento dei protagonisti, siamo invece nel vivo di una lezione vera e propria, per tanto una fase ancora di studio dei brani durante la quale Serena Ottaviani potrà interrompere l'allieva ogni qualvolta riterrà opportuno mettere in gioco correzioni e consigli.
"Sbagliare" non sarà solo concesso, ma sarà anche per tutti/e voi l'opportunità di vivere un momento didattico reale e magari correggere difetti di esecuzione con cui voi stessi/e vi scontrate.

Come poi vi avevamo anticipato, questa nuova stagione ha visto il supporto di Shure e del suo distributore Prase Media Technologies nella fornitura di un parco microfoni che sono stati volta volta adattati sia al tipo di vocalità dell'allieva, sia alla specifica performance canora in merito a stile e genere musicale.

Il buon Ivan Omiciuolo, trainer di Prase/Shure che affianca Serena nei seminari del Prase Learning Tools, ci lascia qui alcuni appunti tecnici in proposito, partendo dal fatto che per questo video è stato scelto di usare quello che è il più comune microfono tra i cantanti, il più che cinquantenne Shure SM58.

  • Microfono: Shure SM58
  • Tipo di trasduttore: dinamico
  • Figura polare: supercardioide
  • Risposta in frequenza: 50Hz - 16 kHz

La risposta in frequenza è realizzata per rendere la voce molto presente e intelligibile. Il microfono ha un effetto di prossimità marcato, ma Claudia controlla bene la distanza mantenendo una sonorità uniforme per tutto il brano.


Commenta